COSA E' E A COSA SERVE L'IPNOSI?

L'ipnsi clinica (o ipnoterapia) è una pratica terapeutica che ha fondamenti nella medicina e nella psicologia e può essere usata in una ottica curativa o preventiva. Dunque, nell’ambito dei procedimenti terapeutici, la trance ipnotica può essere realizzata da un esperto ipnotista per affrontare una vasta gamma di sintomi quali fobie (del volo, degli insetti, agorafobia, claustrofobia, fobie sessuali), ansia generalizzata, attacchi di panico, instabilità dell’umore, dipendenze da tabacco, da cibo, affettive, riduzione o eliminazione del dolore causato da procedure chirurgiche o da specifiche patologie, incluso il cancro. All’interno della sfera preventiva delle patologie psicologiche e fisiche e di promozione della salute e del benessere del cittadino-utente, l’ipnosi diventa una tecnica psicologica motivazionale molto spesso somministrata seguendo una procedura standardizzata, che può aiutare il paziente a migliorare il modo di relazionarsi agli altri, a realizzare una buona performance (sportiva, di lavoro, di studio), ad affrontare emozioni legate a situazioni di vita difficili.

DOVE I PROFESSIONISTI SANITARI POSSONO FORMARSI IN IPNOSI CLINICA?
Negli ultimi 30 anni si è assistito alla micidiale proliferazione di istituti di formazione che si improvvisano ad offrire veloci corsi di ipnosi ai professionisti sanitari (medici, psicologi, infermieri, ostetriche, ecc...) o ai venditori e manager d’azienda togliendo alla funzione del professionista qualsiasi senso morale della sua azione, incastrandolo nelle logiche del lavoro inteso come business per fare soldi. L’integrità e serietà scientifica del vero professionista ipnoterapeuta è tesa a dimostrare che l'ipnosi è una pratica seria che si colloca fuori da ragionamenti di profitto e sfruttamento dell’utente.

La London School of Intercultural Psychotherapy (LSIP) Limited, società britannica di formazione in ambito psicoterapeutico ed ipnoterapeutico, ha iniziato da un anno ad offrire corsi di ipnosi clinica in Nord Italia e sta pianificando di offrirli anche al centro e sud Italia.

Il programma formativo per professionisti sanitari offerto dalla LSIP risponde all'esigenza di diffondere anche in Italia, paese dove l'ipnosi è poco conosciuta e praticata rispetto al Nord Europa, una cultura professionale e clinica dell'ipnosi. Il programma base di formazione in ipnosi prevede una formazione sulle tecniche standardizzate di induzione ipnotica e sulla neurofisiologia del processo ipnotico. Il corso base offre inoltre un ampio approfondimento sugli studi scientifici autorevoli pubblicati su note riviste internazionali e che dimostrano l'efficacia terapeutica dell'ipnosi clinica nonchè la possibilità di osservare dal vivo la somministrazione di sedute di induzione ipnotica.

Il programma avanzato prevede la formazione sulla comunicazione con il paziente e sulla corretta impostazione di un percorso ipnoterapeutico strutturato che mira ad affrontare specifici sintomi.

L’efficacia della tecnica ipnotica in termini terapeutici o di prevenzione delle malattie e promozione della salute risente inevitabilmente della abilità dell’operatore di formulare una corretta ed approfondita diagnosi del meccanismo eziopatogenetico del sintomo o disagio e di comunicare efficacemente ponendosi in relazione al paziente con un linguaggio che fin dal primo contatto, anche telefonico, è positivo, suggestivo e dunque curativo. Queste competenze professionali sono chiaramente il frutto di lunghi percorsi di studio teorico e di una robusta esperienza clinica ed è per tale ragione che la LSIP offre la formazione in ipnosi prevalentemente a coloro che sono già in possesso della laurea.

Per informazioni sui corsi di formazione in ipnosi, i professionisti possono visitare la pagina web LSIP Italia. 

FIGURE PROFESSIONALI CHE BENEFICIANO DELLA FORMAZIONE IN IPNOSI CLINICA:

MEDICI, PSICOLOGI, DOTTORI IN TECNICHE PSICOLOGICHE, TERAPISTI DELLA NEURO E PSICOMOTRICITA', TERAPISTI OCCUPAZIONALI, LOGOPEDISTI, TECNICI DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA, INFERMIERI, OSTETRICHE.