0/0
Aggiungi ai preferiti

Dolore sotto scapola sinistra


mercoledì 8 febbraio 2012 da Utente 209xxx
Buongiorno Dottori,

Ho 24 anni, alto 1.83 m, peso 100 kg e dall'età di dieci anni ho una leggera scoliosi con curvatura a sinistra tra collo e torace.
Due anni e mezzo fa ho seguito un corso di prepugilistica. Dopo alcuni mesi ho dovuto abbandonare questa attività perchè si presentvano continui dolori sotto la scapola e al braccio sinistro. Da allora però non sono ancora riuscito a risolvere il mio problema. Infatti alcuni mesi dopo mi accorgo che latero-inferiormente alla scapola sinistra, tra la scapola e la colonna vertebrale, compare un bozzo di circa 4 cm che se premuto o massaggiato mi da la sensazione di una scossa in quella zona e per tutto il braccio, fino al gomito.
Dopo aver fatto delle indagini (tra cui un r.m. con referto che diceva "presenza di ispessimento adiposo") il medico mi ha diagnosticato un possibile lipoma. Però decido di fare ulteriori analisi e arrivo così fino all'anno scorso quando magicamente il bozzo scompare...ma il dolore no.

Ora da un anno mi trovo in questa situazione: se sto in piedi per molto tempo sento un dolore(misto a desensibilizzazione) a livello della scapola e del braccio, come se avessi un corpo estraneo che mi preme su un nervo. A livello del petto, sempre a sinistra, sento spesso delle punture e un dolore se mi tocco il la parte superiore del pettorale sinistro, sotto la clavicola, che da sotto all'ascella arriva fino al braccio e alla spalla. Anche da steso non riesco a stare se non con il braccio in alto e il gomito piegato dietro la testa. Con il freddo è tutto amplificato. In tutto questo il chirurgo plastico alla palpazione non riscontra più la presenza del lipoma e non vuole operarmi e il mio medico non sa più che esami fare e vuole farmi delle infiltrazioni.

Quale pensate possa essere il mio problema? Cosa posso fare?

Vi ringrazio vivavmente.
Distinti saluti.

Teo

Segnala allo staff

Risponde dal 2008 il medico

Dr. Luigi Grosso

Specialista in:
Chirurgia generale
Chirurgia oncologica

Perfezionato in:
Ortopedia

Esercita a:
NAPOLI (NA)

Referente d'area
Indice di partecipazione al sito: 718
indice medicitalia
La dinamica articolare della spalla (scapola, clavicola, omero, ecc) necessia di una particolare morfologia e di un assetto equilibrato della colonna vertebrale. Laddove sussite un problema della colonna vertebrale (scoliosi o quant'altro), questo può influire sulla dinamica articolare scapolo omerale e scatenare qualche problema alle strutture capsulo legamentose e muscolari. Questa potrebbe essere una prima ipotesi del suo fastidio, a parte il discorso del lipoma. Bisogna poi esplorare se vi siano fenomeni compressivi a carico dei nervi ma, logicamente, tutto deve passsare attraverso la visita clinica dello specialista e step by step arrivare alla diagnosi definitiva e quindi ad un terapia corretta.
Auguri

Dr. Luigi Grosso
Chirurgia Articolare Artroscopica Spalla e Gomito
www.luigigrosso.net - dr.luigigrosso@gmail.com
Vota il consulto: vota come INUTILE 1 vota come UTILE
mercoledì 8 febbraio 2012, dopo 13 ore
replica #1  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 209xxx
Gent.mo dott. Grosso la ringrazio della risposta.
A quale specialista dovrei rivolgermi?avevo pensato ad un ortopedico ma visto che il problema potrebbe essere anche a carico dei nervi forse dovrei affidarmi ad un neurologo?o un fisiatra?

ancora grazie
Teo

mercoledì 8 febbraio 2012, dopo 26 minuti
replica #2  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2008 il medico

Dr. Luigi Grosso

Specialista in:
Chirurgia generale
Chirurgia oncologica

Perfezionato in:
Ortopedia

Esercita a:
NAPOLI (NA)

Referente d'area
Indice di partecipazione al sito: 718
indice medicitalia
In prima istanza credo che l'ortopedico sia la figura professionale più indicata. Eventualmente fosse necessario, questi le indicherà lo specialista idoneo.
AUguri

Dr. Luigi Grosso
Chirurgia Articolare Artroscopica Spalla e Gomito
www.luigigrosso.net - dr.luigigrosso@gmail.com
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
lunedì 13 febbraio 2012
replica #3  -  Segnala allo staff
 

Vuoi rispondere al consulto?


Esegui il login (registrati e inserisci utente e password) e ti apparirà in questo spazio arancione il modulo in cui scrivere il testo.
 
 
 
 
advertising
 

Gratis il tuo consulto ora!

 
 
 
 
 
 
Medicitalia sito dell'anno 2013
ultima modifica:  01/07/2014 - 0,25        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy