0/0
Aggiungi ai preferiti

Ipnosi e crescita del seno


sabato 17 marzo 2012 da Utente 241xxx
Ho letto uno specialista sostenere che con l'ipnosi aumenterebbe il seno delle donne e diminuirebbe l'eventuale asimmetria tra i due seni...
quanto c'è di vero, di documentato?
nel caso sia vero, si tratta di un effetto ormonale pari alla pillola, destinato quindi a svanire in breve tempo?

Segnala allo staff

Risponde dal 2008 lo psicologo

Dr. Giuseppe Santonocito

Risponde in:
Psicologia

Specialista in:
Psicoterapia

Esercita a:
FIRENZE (FI)
SIGNA (FI)

Referente d'area
Indice di partecipazione al sito: 1097
indice medicitalia
Non mi risulta che l'ipnosi riesca a far crescere il seno.

Dove l'ha visto?

Cordiali saluti

Dr. Giuseppe Santonocito - Psicologo Psicoterapeuta
Specialista in psicoterapia breve strategica
www.giuseppesantonocito.it
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
sabato 17 marzo 2012, dopo 37 minuti
replica #1  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2010 lo psicologo

Dr. Valeria Randone

Risponde in:
Psicologia

Perfezionato in:
Sessuologia

Esercita a:
CATANIA (CT)

Referente d'area
Indice di partecipazione al sito: 957
indice medicitalia
Gentile Utente,
Mi sembra un'ipotesi campata in aria.
L'eventuale asimmetria dei seni, la si corregge in altro modo, il disagio per l'eventuale seno piccolo, con un supporto psicologico.
Dai suoi precedenti consulti, emerge una particolare attenzione per la chirurgia plastica, è solo curiosità o la immagia come possibile soluzione ad altri disagi?

Saluti

Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
www.valeriarandone.it
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
sabato 17 marzo 2012, dopo 39 minuti
replica #2  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 241xxx
basta cercare su google: ipnosi crescita del seno
per trovare in prima posizione il sito con questa teoria, supportata da uno psicologo italiano per sua esperienza diretta.....

cito:

"In altre parole, esistono numerosi studi che proverebbero
la possibilità di ingrandire il seno attraverso l'ipnosi. Questi
dati attraverserebbero la storia e andrebbero da Braid
(1853) ad Erickson...fino a raggiungere i nostri tempi..."

sabato 17 marzo 2012, dopo 34 minuti
replica #3  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2012 lo psicologo

Dr. Cristina Rigacci

Risponde in:
Psicologia

Specialista in:
Psicoterapia

Esercita a:
SIENA (SI)
SOVICILLE (SI)

Indice di partecipazione al sito: 5
indice medicitalia
Gentile utente,

sono tanti gli specialisti e tante le ipotesi passate in rassegna. Ogni studio condotto e ogni ipotesi presa in esame può offrire spunti più o meno interessanti a supporto o a sconferma di teorie e quant'altro. Di sicuro però, affinchè possa essere riconosciuta in assoluto la veridicità di una relazione (o ancora peggio, il rapporto causale) tra due ordini di fattori gli studi, le evidenze scientifiche devono essere molteplici per non dire milioni e milioni. Solo dopo queste tantissime prove a supporto gli organi competenti riconoscono e divulgano determinate verità dando indicazioni per la cura e il trattamento. Detto altrimenti: solo dopo aver raccolto molte prove a favore dell'efficacia di un certo trattamento questo viene riconosciuto come efficace per la cura di quel certo disturbo e consigliato in proposito

Sicuramente ci saranno specialisti che hanno vagliato l'ipotesi e il nesso causale esistente tra crescita del seno e ipnosi ma attualmente, anche sulla base delle mie conoscenze, tale affermazione non può essere riconosciuta come verità assoluta e non è(riconosciuta e consigliata dalla comunità scientifica internazionale.

Cordialmente

Dr.ssa Cristina Rigacci
specializzata in terapia cognitivo-comportamentale
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
sabato 17 marzo 2012, dopo 47 minuti
modificato dopo 2 minuti
replica #4  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 241xxx
Grazie dr.ssa Rigacci per la chiara risposta.

Questa crescita del seno a quanto ho capito sarebbe comunque stato un effetto secondario, non penso si siano fatte sedute di ipnosi mirate all'aumento del seno...

Molti anni fa un professore raccontò in classe il caso di una seduta di ipnosi praticata da un importante ipnotista (di cui non ricordo il nome), che fu trasmessa in tv (non so se diretta tv e su che canale) molti anni prima, nella quale si vedeva l'uomo ipnotizzato convinto di essere uno schiavo che stava ricevendo frustate sul corpo e si vedevano comparirgli i segni rossi sul corpo tanto era forte la suggestione.

Ho ricercato sul web riferimenti a questo video senza trovarli, quindi non so dire quanto sia affidabile....

Lo scrivo giusto nel caso qualche doc del sito ne avesse ricordo.

sabato 17 marzo 2012, dopo 13 minuti
replica #5  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2012 lo psicologo

Dr. Fernando Bellizzi

Risponde in:
Psicologia

Specialista in:
Psicoterapia

Esercita a:
ISERNIA (IS)
ROMA (RM)

Indice di partecipazione al sito: 73
indice medicitalia
Gentile Utente,

per quanto riguarda il mondo dell'ipnosi è doveroso sottolineare che il risultato non è garantito poiché dipende principalmente dalle caratteristiche personali del soggetto ipnotizzato, oltre che dall'abilità dell'ipnotista.

L'ipnosi è un fenomeno psicosomatico e diversi studi recenti evidenziano come durante una seduta d'ipnosi si abbia la stimolazione e l'attivazione di specifiche aree del cervello, diverse da quelle attivate durante il normale stato di veglia.

Rifletta anche sul fatto che se io ottengo un risultato, presenterò tale risultato. Ma il fatto che io ottenga un risultato con quella determinata persona, non mi garantisce che il risultato sia replicabile.

Le faccio un esempio: l'Everest ormai è una cima scalabile, e questa affermazione è inconfutabile. Che l'Everest sia scalabile da tutti è un'affermazione tutta da verificare.

In linea teorica, quindi è possibile che l'ipnosi stimoli una reazione ormonale che abbia un effetto sulla massa del seno, ma è anche possibile che un disagio psicologico minore porti ad una postura diversa, con una percezione del seno che sembra ingrossato.



Dr. Fernando Bellizzi
Albo Psicologi Lazio matr. 10492
http://www.psicologia121.it/servizi-online/
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
domenica 18 marzo 2012, dopo 13 ore
replica #6  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2005 il medico

Dr. Salvo Catania

Specialista in:
Chirurgia generale
Oncologia medica

Perfezionato in:
Senologia

Esercita a:
MILANO (MI)
LECCO (LC)
NIZZA MONFERRATO (AT)
PATERNO' (CT)

Indice di partecipazione al sito: 9110
indice medicitalia
Gentile utente,
al momento non esistono alternative alla chirurgia per aumentare la taglia del seno.
Il fatto che sia riportata questa informazione sulla rete non vuol dire che corrisponda al vero , ma solo che ci siano persone INTERESSATE a spacciarla per vera.

Non bastano le pubblicazioni per sostenere risultati che per un buon centinaio di ragioni non sono attendibili e poi le pubblicazioni devono essere interpretate da competenti se non si vuole arrivare a conclusioni del tutto opposte.

Ad esempio in questi giorni ci sono decine di richieste di informazioni su >>la carne rossa fa male alla salute ?>>

http://www.medicitalia.it/consulti/Medicina-di-base/271795/Il-consumo-d

La tesi è sostenuta da decine di prestigiosi studi americani e scandinavi. Ma proprio per questo se il giornalista fosse competente preciserebbe che questa informazione per l'Italia è una MEZZA BUFALA.

La risposta vera alla sua domanda se l'è data da sola >>nel caso sia vero, si tratta di un effetto ormonale pari alla pillola, destinato quindi a svanire in breve tempo? >>

Applicazioni pratiche : ammesso e NON CONCESSO che le stimolazioni indotte dall'ipnosi possano determinare un aumento del seno si tratterebbe di un risultato effimero ( e per i risultati effimeri abbiamo rimedi più efficaci ed economici, a meno che non sposi un ipnotizzatore !)

Anche se sposasse un ipnotizzatore e ammesso e non concesso di potere avere buoni risultati, questi non potrebbe certamente garantirle un aumento SIMMETRICO(*) di entrambi i seni e nella mia esperienza di chi è costretto a vedere migliaia di seni all'anno, è meglio avere due seni PICCOLI e TONICI (vada in palestra a tonificare i muscoli pettorali )che due seni asimmetrici.

(*) stimolare una area per una produzione ormonale non vuol dire che entrambi i seni diano la stessa risposta.

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
martedì 20 marzo 2012
modificato dopo 14 minuti
replica #7  -  Segnala allo staff
Replica dell'
Utente 241xxx
Grazie anche per queste nuove risposte.

Quando certi articoli sono scritti da professionisti che ci mettono il nome allora verrebbe da credere alla validità di queste teorie, ma a quanto pare non è sempre così.

Molto spesso mi è capitato di leggere studi fatti da università americane su svariate tematiche, presentate con grande entusiasmo come scoperte e titoli che attirano l'attenzione, quando in realtà erano ben poco affidabili, alcuni studi sullo stesso tema ho notato che danno persino risultati in contrapposizione!

Ce ne è un altro che mi viene in mente riguardante il seno: bere più tazzine di caffè al giorno determina nelle donne una riduzione della massa del seno (perchè il caffè farebbe produrre meno estrogeni, o forse più androgeni, ora non ricordo bene).....
anche questa ho pensato potesse essere valida, ma poi chissà.

Riguardo gli esercizi ai pettorali, sebbene possa sollevare un pò i seni non è però utile a mentenere la tonicità dei tessuti del seno, dico bene?


martedì 20 marzo 2012, dopo 4 ore
replica #8  -  Segnala allo staff
Risponde dal 2005 il medico

Dr. Salvo Catania

Specialista in:
Chirurgia generale
Oncologia medica

Perfezionato in:
Senologia

Esercita a:
MILANO (MI)
LECCO (LC)
NIZZA MONFERRATO (AT)
PATERNO' (CT)

Indice di partecipazione al sito: 9110
indice medicitalia
Ha ragione Lei, ma io avevo in realtà semplificato perchè per l'estetica del seno il problema della ginnastica è molto complesso perchè deve essere guidata selettivamente su determinati gruppi muscolari e non su altri il cui eccessivo sviluppo può peggiorare l'estetica. Guai al fai da te.

http://www.palestraincasa.it/italiano/ginnastica-seno.htm

Come vede parlo di strutture muscolari extramammarie perchè la mammella non contiene fibre muscolari ma solo connettivo, tessuto adiposo e ghiandolare, che è impossibile "tonificare", come scrive Lei, nonostante diverse industrie ci fanno milioni di euro/dollars in tutto il mondo vendendo creme "tonificanti" ai boccaloni.

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com
Vota il consulto: vota come INUTILE vota come UTILE
mercoledì 21 marzo 2012, dopo 5 ore
replica #9  -  Segnala allo staff
 

Vuoi rispondere al consulto?


Esegui il login (registrati e inserisci utente e password) e ti apparirà in questo spazio arancione il modulo in cui scrivere il testo.
 
 
 
 
advertising
 

Gratis il tuo consulto ora!

 

Dizionario Medico:

 
 
 
 
 

News dai blog degli specialisti:

 
Medicitalia sito dell'anno 2013
ultima modifica:  01/07/2014 - 0,13        © 2000-2014 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896        Privacy Policy