Utente 114XXX
Buongiorno,
a seguito di esame per diagnosticare la presenza o meno dell'helycobacter pylori nelle feci, risultato debolmente positivo, il gastroenterologo che mi sta seguendo, mi ha prescritto questa cura:
-Antra 20mg. 1 compressa prima di colazione e 1 prima di cena;
-Veclam 500mg. 1 compressa dopo colazione e 1 dopo cena;
-Velamox 1 g. 1 compressa dopo colazione e 1 dopo cena.
Veclam e Velamox per 2 settimane, mentre Antra lo devo continuare per un mese.
Oltre a ciò, essendo un pò anemica, mi ha prescritto 2 pastiglie di ferro durante i pasti principali.
A tutto ciò aggiungo che da febbraio sto facendo una cura per acaro della polvere; ed assumo ogni mattina appena alzata, un antiallergico sublinguale; infine da circa 9 anni assumo contraccettivi orali (ginoden).
La mia domanda è: assumendo tutti questi medicinali contemporaneamente, può esserci il rischio di qualche interazione con ginoden - che prendo alla sera prima di dormire - e quindi, che ne venga inibita la funzione?
Secondo voi è meglio usare altri sistemi contraccettivi oltre ginoden per questo mese o posso stare tranquilla?
In attesa di una vostra gentile risposta vi ringrazio molto e vi saluto cordialmente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marcello Sergio
60% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent.sig.ra il velamox puo' ridurre l'efficacia contraccettiva, quindi deve usare metodi di barriera.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 114XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno,
innanzitutto la ringrazio per la risposta.
Penso di iniziare la cura domani per 2 settimane; le posso chiedere se la copertura della pillola è garantita e sicura fino ad oggi ed immediatamente dopo? (ho iniziato la scatola domenica scorsa ed ho appena finito la prima settimana).
Contando che l'ultimo giorno di cura sarà il 22 e ricomincio una nuova scatola di ginoden il 27, dall'inizio nuova confezione posso essere tranquilla?
In altre parole, devo utilizzare altri sistemi contraccettivi solo durante le 2 settimane di cura?
Infine: Antra che continuo per un mese non riduce l'efficacia della pillola? E Veclam?
La ringrazio molto per il consulto.
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Marcello Sergio
60% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
E' sicura fino ad oggi.Durante la terapia deve utilizzare metodi di barriera. Finita la cura dal 27 e' nuovamente coperta. Gli altri farmaci non hanno interazioni
SALUTI