Utente 129XXX
Un saluto caloroso a tutti i medici di questo meraviglioso sito,
Vorrei porvi un problema di estrema importanza:
sono stato operato di circoncisione in stile libero 5 settimane fa e tutto sembrava procedere bene!!
Stamattina pero' e' sorto un grosso problema, dopo aver lavato accuratamente il mio gingillino ho messo un po' di betadine vicino al frenulo a causa di una leggera abrasione al glande.
Dopo circa 15 minuti mi e' comparso uno strano dolore al testicolo e poi questo dolore durante tutta la mattinata si e' espanso nei glutei e nelle gambe!!
Sono andato dall'andrologo che mi ha operato e mi ha ribadito che e' tutto ok!!
Stasera ho preso una bustina di nimesulide ma con scarsissimi risultati!!
Inoltre ho provato a masturbarmi e durante l'erezione sembra che il dolore si sia riacutizzato!!
Ma cosa puo' essere?
Ci potrebbe essere correlazione tra l'intervento e questo fastidio?
Sono molto preoccupato e non so che pesci pigliare!!
Aiutatemi vi prego!!
Il betadine e' dannoso al pene?
Sto inoltre prendendo il levoxacin e il deltacortene forte.
Questi medicinale possono creare problemi?
Certo di una risposta celere invio i miei pu' cordiali saluti


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,dispiace considerare che il Suo rapporto con un andrlogo non Le abbia dato la serenita' necessaria per giudicare obbiettivamente i fenomeni sintomatologici che possono riguardare le zone genitali o paragenitali (gingillino incluso....).Non vedo il nesso tra l'appicazione di betadine e la
dolenzia diffusa tra lo scroto,i glutei e la coscia....Non capisco perche' si sia dovuto masturbare per provare cosa?...Non ci dice perche' assume i cortisonici e la terapia antibiotica...Segua i consigli dell'andrologo di riferimento.Grazie x i complimenti...Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 129XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimo dottor Izzo, i cortisonici e la terapia antibiotica me l'ha data il medico di base perche' ho lamentato una piccola abrasione al glande.
Secondo lei mi posso tranquillizzare?
Non esiste nessun nesso tra il dolori muscolari e l'operazione di circoncisione?
Il deltacortene e il levoxacin posso evitare di prenderli o sono utili?
Ho letto su alcuni siti che questi dolori potrebbero essere correlati ad una prostatite.
Lei come la pensa?
Mi scuso se sono stato poco chiaro prima e le invio un caloroso saluto!!
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...Il nesso tra circoncisione e dolodi muscolari non esiste.Per il resto,il Suo medico,dopo averLa visitata,Le ha prescritto una terapia che,quindi,da eseguita.La prostatite non si immagina,si diagnostica,eventualmente.
Segua sempre i consigli di chi La visita.Cordialità.