Utente 115XXX
Buongiorno gentili Dottori,

mi fu diagnosticata una enterite eosinofila per cause sconosciute. Dopo tanti esami ( risulta sempre positica la proteina c reattiva e i globuli bianchi ), ricorrenti infezioni renali e urinarie.. ho effettuato il prick test risultato negativo agli alimenti da me indicati, poi mi hanno fatto un prelievo per le ige per ogni alimento sono <0,10 mentre le igg specifiche per alimenti sono :
albume >100 u/l
late >100 u/l
merluzzo 19,40 u/l
farina di mais 36,30 u/l
riso 78,90 u/l
pomodoro 55,80 u/l
maiale 26 u/l
manzo 89 u/l
lievito >100 u/l
caseina >100 u/l
piselli 12 u/l
carota 10 u/l
patata 13 u/l
cipolla 63 u/l
mela 31 u/l
pollo 19 u/l
banana 47 u/l
lattuga 20 u/l
melanzana 14 u/l
arachidi 21 u/l
semi di soia 25 u/l

Devo interpretare questo esame come una allergia a tutti questi cibi? Speravo di avere finalmente scoperto causa della mia malattia e cura.
In attesa di vs gentile risposta.
ringrazio e porgo cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
No, non si tartta di allergia ma solo del fatto di aver consumato questi alimenti. Solo le IgE esprimono l'allergia non le IgG.
Bisognerebbe capire perchè ha un'enterite eosinofila.
Cordiali saluti.