Utente 130XXX
gentilissimi,premettendo che mi trovo in turchia per lavoro,volevo esporre un problema che mi preoccupa,all'interno di un dente cariato mi è cresciuto un pezzo di carne che presumo sia gengiva,che non mi crea dolore,solo allorquando la tocco con la lingua ,e che nelle ore notturne nel sonno mi crea salivazione frequente.Ora scontatissima la risposta di rivolgermi da un dentista ma qui ad ankara non voglio andarci per ovvi motivi,devo preoccuparmi,devo usare qualche colluttorio specifico,a cosa è dovuto ?? (ndr premetto per darvi un quandro completo che per una cura urologica ho usato per 10 giorni cortisone ma cio 1 settimana prima della fuoriuscita citata e antibiotici nonche qualche antiiffiamatorio).Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
probabilmente la carie è così estesa da avere interessato la polpa dentaria e da aver stimolato la crescita della stessa. il consiglio è appena possibile di recarsi da un collega in quanto la carie comunque è estesa
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 130XXX

Iscritto dal 2009
gentile dott.altro particolare che ho dimentico di fornirle è che il gonfiore segnalatoli è emerso in una carie che ha quasi 10 anni è che non mi ha mai dato fastidio o altro
[#3] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
immagino che sia da molto tempo a maggior ragione
[#4] dopo  
Dr. Alessandro Cappelli
44% attività
0% attualità
20% socialità
AMANDOLA (FM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Visto che ha aspettato cosi' tanto con un dente cariato, ora perche' preoccuparsi per un breve periodo in piu'( ammesso che sia breve).
Appena torna in Italia si faccia visitare e risolvera' con una cura o con una devitalizzazione.
Per inciso , per lei e per chi pensa ': "perche' andare dal dentista se il dente non mi fa' male?".
E' una stupidaggine che prima o poi si paga in termini di grandi lavori da fare , molte sedute dal dentista , grandi costi.
E poi la colpa e' del dentista esoso........