Utente 871XXX
Salve..volevo chiedere una cosa per essere piu tranquillo, stasera avendo un rapporto sessuale con un preservativo ritardante con la mia fidanzata mentre lei era sopra di me e si è alzata il preservativo si è sfilato non del tutto del 50% la parte del glande era ampiamente coperta , subito dopo averlo aggiustato ho ripreso il rapporto. Premetto che nn avevo eiaculato quindi il preservativo era vuoto , la mia unica paura è che il liquido pre eiaculatorio sia potuto scorrere sulle pareti del pene e quindi forse essere entrato a contatto con le pareti vaginali esterne. Non vorrei farmi inutili paranoie dato che all'interno del preservativo era presente anke il liquido ritardante e quindi penso che il liquido pre eiaculatorio qualora fosse sceso fino a quel punto non avesse comunque vita.La mia domanda è se in questi casi ci potrebbe essere un pericolo di gravidanza?
Grazie per la disponibilità spero in una vostra risposta al piu presto in modo da poter ricorrere alla pillola qualora ne fosse necessario .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,nelle modalità descritte,nessun problema!Cordialità.