Utente 570XXX
salve da circa un anno soffro di un fastidiosissimo problema alla lingua.
mi accade questo, ho come la sensazione che una pupilla si gonfi tipo brufolo ed inizia a bruciare. successivamente la superficie si allarga e aumenta il fastidio.
Dopo di che si creano delle chiazze rosse con contorno bianco in più zone. Alla fine si restringono e sparisce tutto. Mi capita almenno due o tre volte al e durano 5-6 giorni praticamnete ce l'ho sempre.
L'unica cosa certa è che il fastidio è iniziato insieme al nuovo lavoro (stress?) e che se mangio frutti di bosco o fragole il giorno successivo mi esce il fastidio con i primi "brufoli".
Ho provato con la vitamine B ed inizialmente ha avuto qualche effetto ma poi più niente.
Ho letto che se fosse la lingua a carta geografica non c'è rimendio, ma cosa significa che un giorno sparirà da sola o ce l'avrò per sempre? non è un fastidio con cui si può convivere perchè è davvero fastidioso. Mi piacerebbe sapere se almeno ci fosse qualche rimedio per aleviare il dolore.
Grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
la cosa più certa è che lei sembra soffrire di glossite.
Purtrppo vi son varie forme(allergiche , infettive ,disreattive,etc) e per avere una diagnosi sicura , da cui discende una terapia efficace, non può prescindere da una visita dermatologica accurata e REALE.
Si attivi e ci faccia ev.sapere.
Cordialità