Utente 137XXX
Gentili dottori, in prossimità di denti incapsulati mi si sono colorate le gengive di blu, ho chiesto al mio dentista e mi ha detto che può essere lo sbriciolamento delle vecchie carie (per mettere il nuovo dente) che causa polvere e la gengiva assorbe. Spero di essermi spiegata bene, ma la cosa che mi chiedo, se è vera questa cosa, allora ora che devo incapsulare un canino, mi succederà la stessa cosa??? Mi potete dare un consiglio??? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
56390

Cancellato nel 2011
gentile Signora
la pigmentazione delle mucose e delle gengive ha molteplici cause, nel suo caso probabilmente la colorazione è dovuta ad un processo di ossidazione delle vecchie capsule presenti oppure alla presenza di otturazioni in amalgama in prossimità del colletto dentario (tatuaggio della amalgama).
Per quanto riguarda il canino parli con il suo dentista e valuti la possibilità di mettere una capsula senza la struttura metallica.
Distinti saluti
[#2] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Getile Signora,
certamente non è dovuto alla 'carie sbriciolata', cosa che sento per la prima volta.
Procedendo per ipotesi, potrebbe trattarsi degli ossidi prodotti dalla lega metallica con cui sono state fuse le capsule, che come accade per l'amalgama, possono infiltrare i tessuti gengivali.
Questo però potrebbe significare che parte del cemento di fissaggio, soprattutto a livello cervicale sia venuto via.

Cordiali Saluti
[#3] dopo  
Utente 137XXX

Iscritto dal 2009
Grazie infinite per le vostre risposte, parlerò con il mio dentista e gli chiederò di considerare i vostri consigli
[#4] dopo  
Dr. Paolo Passaretti
20% attività
0% attualità
4% socialità
CIVITANOVA MARCHE (MC)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2008
Limando il canino non si crea il tatuaggio di cui parlano i colleghi perchè se il canino ha una otturazione si presuppone sia bianca e non l'impiombatura...
[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Più che blu direi quasi nere, in ogni caso da quanto tempo ha le protesi? Con molta probabilità si tratta di "tatuaggio" da ossidi metallici. Accade spesso quando la qualità delle leghe usate non è eccelsa.
Saluti
[#6] dopo  
Utente 137XXX

Iscritto dal 2009
Grazie x le vs. risposte, le protesi hanno parecchi anni, l'ultima che ho messo avrà circa 6 anni. Vorrei anche dirvi che le otturazioni che ho non sono bianche ma scure perchè risalgono a parecchi anni, tutte le protesi le ho fatte dallo stesso dentista, e mi viene il dubbio che usi dei materiali per le capsule che mi ha messo a cui sono "intollerante"
[#7] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
mi spiace contraddirla ma l'intolleranza non ha nulla a che fare in queste situazioni
ci capita di vedere pigmentazioni ai tessuti in corrispondenza di protesi o otturazioni per dismetallismi e correnti galvaniche che si creano in bocca per l'ambiente saiivare e in seguito a pregresse prestazioni ( limature, otturazioni ) che abbiano comportato frammentazioni metalliche o limature di materiale metallico