Utente 137XXX
Gentilissimo Dottore,
le scrivo perchèda ieri sera avverto delle leggerissime fitte della durata di un secondo tra il pube e l'ovaio di destra.é come se sentissi tirare per qualche secondo a distanza di un'ora.sono al 17 giorno del ciclo.non capisco cosa puo' essere.Ho un ciclo regolarissimo di 28 giorni,mai in ritardo.potrebbe trattarsi di colite o di infiammazione dell'appendice?Il problema è che se mi muovo o palpando non sento alcun dolore.Mi capita all'improvviso,in qualsiasi posizione o momento.
aspetto sue notizie
[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
0% attualità
16% socialità
LAURIA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente,è difficile poterle dire la causa di questo dolore, bisognerebbe eseguire un esame clinico prima e poi eventuali esami.Comunque non si deve preoccupare, è un dolore non importante, comparso ieri soltanto e non costante, magari domani non lo avvertirà più .Talvolta piccole e fugaci fitte sono in relazione all'ovulazione.Un dolore comunque non accompagnato o preceduto da nausea, vomito, febbre. Soffre di colite? Va regolarmente in bagno? Nel caso non dovesse scomparire, può fare delle analisi del sangue ed una visita dal suo medico. Le analisi che può fare: emocromo con formula leucocitaria, VES,PCR e naturalmente una ecografia ginecologica.Ma la cosa principale è prima un buon esame clinico.Sono fiducioso sulla risoluzione spontanea di questo dolore, altrimenti vale come sopra. Rimango a sua disposizione. Cordiali saluti.