Utente 120XXX
Salve nel ringraziarVi anticipatamente del servizio svolto vorrei porvi una domanda:
Oggi, la mia ragazza, dopo aver fatto un test di gravidanza, mi ha detto di essere incinta, non so se essere preoccupato perchè in precedenza ho avuto altre storie nelle quali possono essere state commesse delle superficialità. A distanza di oltre tre mesi, per esattezza 105 giorni, da un rapporto a rischio ho eseguito presso un ospedale un test HIV di 4° generazione combinato con ricerca dell'antigene P24 che ha dato esito negativo.
La mia domanda è la seguente posso stare tranquillo su quanto è successo nelle precedenti storie e non ripetere altri test HIV? Possono esserci rischi sulla gravidanza in corso?
Grazie
[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Lei puo' stare tranquillo, se non si e' positivizzato finora significa che il rapporto a rischio le non ha trasmesso malattie.

Per la gravidanza avra' importanza il test HIV che verra' certamente eseguito dalla sua ragazza, nell'ambito degli accertamenti gravidici di routine.




[#2] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
Dottore grazie per la tempestività della risposta!!
Una ulteriore domanda vorrei evitare di racontare quanto verificatosi alla mia ragazza perchè in quel periodo ci frequentavamo già...
Posso stare tranquillo ed eliminare il pensiero HIV? Anche se la mia ragazza non dovesse fare il test?
Grazie nuovamente
[#3] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
Dottore grazie per la tempestività della risposta!!
Una ulteriore domanda vorrei evitare di racontare quanto verificatosi alla mia ragazza perchè in quel periodo ci frequentavamo già...
Posso stare tranquillo ed eliminare il pensiero HIV? Anche se la mia ragazza non dovesse fare il test?
Grazie nuovamente