Utente 374XXX
Spett. medici,
da poco sono papà di un bimbo nato con ipospadia grave.
Pultroppo so che l'unica soluzione al problema è l'intervento chirurgico.
So che è un intervento delicato e molto incide la mano e l'esperienza del medico.
Siamo molto confusi e desideremo avere informazioni sui chirurghi e le strutture più adatte a questo genere di intervento.
Capisco che per voi non è corretto dare consigli di questo genere e, probabilmente è una domanda che dovrei fare a chi è già passato da queste spiacevoli esperienze, ma per noi genitori è importante fare le scelte migliori.
In attesa di vostre consigli porgo i miei piu cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio F. A. Cutrupi
28% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Gent.mo Papà,

comprendiamo bene la domanda e da genitore vorrei anch'io la migliore risposta, ma come dice Lei, giustamente è difficile deontologicamente proporre un luogo ed un intervento chirurgico da parte nostra.

Nella bellissima Sicilia ci sono bravissimi colleghi, si rivolga con fiducia e con domande paterne, sapranno benissimo quali sono le loro possibilità e loro capacità nei confronti di interventi delicati come quello del suo piccolino.

cordiali saluti