Utente 146XXX
Buongiorno a tutti, sono un ragazzo di 18 anni e per festeggiare il capodanno 2010 ho deciso di andare con una prostituta per un rapporto orale, senza preservativo . ora leggendo su internet e informandomi un pò ho visto che non è stato accertato il contagio tramite saliva, però sono molto in ansia poichè un rapporto sessuale di un paio di giorni prima mi aveva provocato alcuni taglietti , lesioni sul pene. un paio di giorni dopo al rapporto orale mi è comparsa una febbricciola leggera e costante sempre sui 37°. Adesso dire che io sia in ansia è un eufemismo : posso aver contagiato il virus ? Grazie mille a tutti coloro che vorranno rispondermi.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,la paura fa 90, ma a volta anche di più. Non è che perchè si sente in difetto tutto quello che le può capitare possa essere dovuto al virus HIV. Stia tranquillo, abbia rapporti protetti e, trascorso il periodo finestra si faccia il suo bravo test, che risulterà sicuramente negativo. Insieme faccia anche i marcatori per l'epatite C e B (se non è già vaccinato).
Poi non festeggi più in questo modo!

Un saluto

Mocci
[#2] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
Quindi a suo giudizio , sulla base dei sintomi descritti e dalle descrizione dell evento ( i taglietti sul prepuzio, che sono stati l unica mia preoccupazione ) non è niente ? mi sento sollevato non sa quanto appena letta la sua risposta celere e cordiale...la ringrazio dottore