Utente 132XXX
Buongiorno, sono alla 11^settimana di gravidanza, sabato alla mia prima figlia di 2 anni e mezzo al pronto soccorso hanno diagnosticato la varicella.
Sicura di averla contratta quando avevo sette anni, volevo sapere se il feto corre rischi comunque. Inoltre, vorrei sapere, se con l'amniocentesi e la strutturale, eventuali danni saranno riscontrabili. E' comunque preferibili che effettui l'esame Igg e Igm? Quando?
Ultima domanda: mi conferma che anche in gravidanza è possibile stare vicino a parente che effettua chemio?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
se vuole faccia pure i prelievi per ghli anticorpi, ma è difficile che siano probanti per nuova malattia. Del resto averla già fatta dovrebbe essere protettivo anche per il feto.
Ma per essere più tranquilla, faccia il suo prelievo per gli anticorpi anti varicella.
Per finire, a meno che non abbia una qualche patologia infettiva, non vedo perchè trattare come un appestato un disgraziato che si deve purtroppo sottoporre ad una chemioterapia.

saluti

Mocci