Utente 118XXX
Salve, da qualche giorno e precisamente subito dopo il termine dell'influenza, ho notato che mia figlia che ha quasi 3 anni, va spesso in bagno. Nel contempo, ha ripreso a fare la pipì a letto. Insospettito le ho fatto fare l'esame delle urine che purtroppo ha riportato 4 crocette di glusosio e 1 di ketoni.
Preciso che non ha assunto i comportamenti tipici del diabete. Infatti, beve circa 500 ml di acqua al giorno, mangia regolarmente, il peso è sempre quello. Però sono lo stesso preoccupato. Proprio stamattina le ho fatto fare gli esami del sangue, prescritti dal pediatra, ed oggi pomeriggio mi dovrebbero dare risposta. Comunque cerco un vostro aiuto. Grazie a tutti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
La presenza di glucosio nelle urine (diamo per scontata la raccolta un barattolo monouso) significa che il glucosio nel sangue, nelle ore precedenti, ha superato i 180/200 mg/dL. A quel punto il rene non riesce piu' a recuperarlo e lo lascia sfuggire nell'urina.

Adesso bisogna vedere se l'iperglicemia e' stata un episodio transitorio legato ai postumi febbrili, oppure se si mantiene. L'esito dell'esame del sangue e' dirimente.