Utente 149XXX
Salve dottori,
la mia situazione e' la seguente:
erroneamente ho bruscamente interrotto la cura che stavo effettuando di psicofarmaci, alcuni mesi dopo averlo fatto ho accusato una notte i testicoli e il pene che mi si ritraevano in dentro e da allora ho cominciato ad avere una sensibilità ridotta del pene, di conseguenza problemi di disfunzione erettile e quando ho l'orgasmo non ho la stessa sensazione di piacere di una volta.Escludo che il mio problema sia di origine psicologica come mi e’ stato riferito all’ospedale. Volevo sapere gentilmente di che natura è il mio problema e che tipo di esami( non intendo le analisi del sangue, ma quelli coi macchinari) sarebbe necessario effettuare. Vi ringrazio. Distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
se esclude aprioristicasmente una causa psicogena, a noi da questa parte si drizzano ancora di più in tal senso le antenne: è un sintomo importante questo di personalità molto ansiosa e molto esposta a tale problema. Tenga presente chhe l' analisi elettrofisologica del pene (i "macchinari") è precisa nella diagnostica come la visita, cui è stao sottoposto da due colleghi. Vedi Link.
http://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=133494
[#2] dopo  
Utente 149XXX

Iscritto dal 2010
Salve dottore, se ho ben capito lei sostiene che le cause del mio male siano di natura psicologica, pero' quella notte che non sono stato bene e sono andato all'ospedale mi dissero che la mia era una sindrome da rimbalzo da psicofarmaci e quindi una causa fisica.Il problema è che , visto che il mio e' un problema di sensibilità, da ignorante in materia, mi permetto di dire che il problema potrebbe essere nella trasmissione dell'impulso nervoso, ma le ripeto sono solo mie supposizioni.
Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Non il rimabalzo non c' entra, tranquillo. Senta i colleghi cosa ne pensano, penso sia psicogeno, ma di qua non ne sono certo, ma baso sul "naso" e sulla diagnosi altrui