Utente 117XXX
Buonasera,
ho notato ieri nella parte interna delle piccole labbra, vicino all'ingresso della vagina, una strana protuberanza piccola e sottile dello stesso colore della pelle della zona, e lì intorno (anche sull'altro labbro nella stessa zona) la pelle è diversa, come irritata. circa un mese e mezzo fa sono andata dal ginecologo perchè avevo forte prurito ai genitali. Mi disse che avevo delle perdite e mi consigliò di farmi un tampone vaginale completo che è risultato negativo a tutti i virus (solo alla voce lactobacilli diceva: rari). In realtà il prurito passo da solo dopo qualche giorno, anche se la pelle della zona dove ieri ho notato la protuberanza la vidi come irritata, anche se non ci feci molto caso. poi ieri ho notato quella protuberanza e mi sono allarmata anche perchè ho letto dei condilomi acuminati, che sono causati dal virus HPV e possono causare tumori.. ho provato a chiamare il mio ginecologo ma è irreperibile.. vorrei sapere se possono essere in effetti condilomi, o magari è il risultato di un'irritazione.. ho lo stesso partner da un anno e mezzo, e non ho idea eventualmente di come avrei potuto contrarre il virus.. Ringrazio anticipatamente per la risposta,
cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
anzituuto sappia che al tampone che lei ha fatto non è possibile vedere virus, ma batteri.
Quello che lei descrive non si capisce cosa potrebbe essere anche perchè senza visita è pressochè impossibile. L'unic COsa è stare calma e fare una visita dal dermatologo o dal ginecologo.

Saluti

Mocci
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

Non tragga diagnosi auto prodotte ma effettui la visita che ogni donna e uomo dovrebbero fare inquesti casi: quella con il dermatologo venereologo

cari saluti
dott. Laino, Roma