Utente 151XXX
Salve,
da circa una settimana ho un leggero raffreddore (con catarro) con leggero mal di gola. Poco dopo l'insorgere dei primi sintomi, ho preso l'aereo, e come al solito mi si sono chiuse le orecchie a causa degli sbalzi di pressione, senza dolori particolari. Stavolta però, è da quasi una settimana che sono rientrato dal viaggio e l'orecchio sinistro non si è ancora riaperto. Volevo chiedere se è plausibile che l'orecchio si riapra una volta guarito dal raffreddore, oppure se sia necessario un intervento meccanico da parte di uno specialista. Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Lucio Rizzi
24% attività
0% attualità
0% socialità
LEGNANO (MI)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,
provi ad utilizzare un decongestionante nasale per qualche giorno. Se non si risolve faccia una visita ORL.
Cordialmente,
Lucio Rizzi