Registrati | Recupera password
0/0

Bruciori alla lingua

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009

    Bruciori alla lingua

    Buonasera,da piu' di un mese ho prolemi alla lingua.Premetto che sto attraversando un forte periodo di stress tra infezioni vaginali e un "presunto"reflusso gastrico(gastroscopia negativa ma archi palatini infiammati e bruciori di gola)trattato con lucen 40(ora sospeso) e Noremifa dopo i pasti.Ho la lingua geografica che ultimamente e' piu' evidente(macchia bianca,spacchi sul contorno della lingua)e una macchia rossa sulla punta che mi brucia di piu'.Mi avevano diagnosticato 1 candida orale ho assunto il micostatin per 15gg e nulla,poi mi hanno parlato di ipovitaminosi e ho fatto 10gg di punture e ancora nn ho benefici.Mi sono rivolta all'otorino che oltre a confermare la lingua geografica mi ha detto che ho 1 stomatite(anche da stress) e di fare gli sciacqui con acqua e bicarbonato.Ultimamente mi sono uscite delle afte piccolissime e per niente dolorose e da qualche giorno dove dovrebbe uscire il dente del giudizio(che nn ho,e solo per farvi capire il punto)ho una bollicina gonfia dolorosa quando mangio.Potrebbe essere altro?che devo fare?puo'essere il reflusso?nn ho la risalita dei liquidi acidi ma ho la sensazione di sentire bruciare anche nelle narici....
    Nell'attesa di 1 vostra risposta vi ringrazio.



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 23 Medico specialista in: Otorinolaringoiatria

    Risponde dal
    2004
    Gentile Utente,
    considerato che l'opoortuna terapia per il reflusso gastroesofageo non ha sortito risultati apprezzabili, il quadro che descrive è compatibile con una glossite migrante benigna per la quale purtroppo non esistono rimedi realmente efficaci (non si sa ancora quale sia la sua causa per cui vengono prese in coniderazione stress, ipovitaminosi, ecc.) ma che fortunatamente non può evolvere in qualcosa di preoccupante. Può essere di sollievo l'applicazione topica di corticosteroidi.
    Cordialmente,
    Lucio Rizzi



  3. #3
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    La ringrazio per la risposta...pero' vorrei un chiarimento.La lingua geografica l'ho sempre avuta,se lo ricorda anche mia mamma che fu avvisata dal pediatra quando ero piccola.A parte il problema estetico nn ho mai avuto questi bruciori(come se mi fossi scottata con del brodo bollente)e leggendo su internet(sulla lingua geografica) nn ho mai trovato patologie simili alla mia ma parlano di bruciori solo se si mangiano alcune pietanze.Inoltre sulla punta dove e' rosso ho delle macchie o meglio dei segni verticali bianchi dove sento piu' fastidio.Sono afte?




Discussioni Simili

  1. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 22/03/2010, 17:48
  2. Nodo in gola e reflusso
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 28/02/2010, 18:49
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15/02/2010, 14:34
  4. Reflusso e turbinati nasali
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 15/02/2010, 05:38
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12/04/2010, 12:21
ultima modifica:  16/07/2014 - 0,13        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896