Utente 773XXX
Salve,
3 gg fa mi sono sottoposta a una laparoscopia;
l'intervento è durato 2 ore, ho avuto un risveglio ottimo,stranamente no ho avuto nausea, ho avuto diversi interventi e il mio risveglio è sempre stato accompagnato da vomito e nervosismo; cmq questa volta tutto ok.
A distanza di gg ho sensi di sbandamento e giramenti di testa, ho come l'impressione mi si annebbi la vista, strizzo spesso gli occhi e mi sento le ginocchio crollare, mi sento affaticata.
Non ho febbre e apparte questi " momenti" mi sento abbastanza bene.
Puo' essere un post anestesia normale?
per 10 gg devo prendere una puntura di eparina e una capsula di lasonax per lo stomaco.
ho anche iniziato a prendere la pillola " loette" ma lho fatto da ieri e questi episodi sono iniziato prima.
mi farebbe piacere un vostro parere.
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gentile utente buona sera, operata da soli tre giorni, lei si trova, più che in una fase di postanestesia, in una fase postoperatoria globalmente intesa. Ha subito un intervento di due ore, non una piccola cosa, e non sappiamo quanto indaginoso ed ora ovviamente si sente fuori forma, ma si deve dare il tempo di riprendersi. I farmaci della anestesia sono stati eliminati da tempo dal suo organismo e quindi non possono essere chiamati direttamente ed esclusivamente in causa per questi sintomi; io le consiglio di controllare la Pressione arteriosa e se non lo ha già fatto di fare un Emocromo, si rivolga al suo medico per una visita, in quanto da qui noi non abbiamo nessun riscontro clinico.
La saluto cordialmente e le faccio tanti auguri.