Utente 138XXX
Buonasera Dottore, la contatto in quanto noto che da un bel po'di tempo, quando urino, la pipì emana un odore molto diciamo acido, e spesso è di colore giallo acceso. Premetto che seguo una dieta con molte proteine, uso integratori e multivitaminici. Bevo circa 2l di acqua al giorno. A volte è successo che l'urina fosse limpida, bianca. Il fatto è che questa urina puzzolente, si verifica anche alla mia ragazza, ne soffre anche lei. Può rientrarci l'acqua che beviamo a casa mia??? Da rubinetto, a regola dovrebbe essere migliore di quella che compriamo dato che abbiamo speso molti soldi per questo. Da cosa può dipendere?? Grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività +52
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
lasci stare l' acqua di casa e quant' altro. piuttosto l' ingestione di alcuni alimenti: cipolle, asparagi, ciccoria, spinaci, carote altera odore e colore dell' urina. Tranquillo. Se proprio teme il peggio faccia banale esame urine e lo faccia vere al medico di base.