Utente 152XXX
Facedno acquagym ho notato che i vapori sprigionati dall'acqua della piscina mi irritavano gli occhi e la gola, ma ho continuato. Quando ha deciso di fare nuoto, invece, a seguito di una ingestione di acqua della piscina per una 'bracciata' andata male, ho avuto una reazione inconsueta che si è ripetuta per le tre volte successive e che mi ha fatto abbandonare tale attività. Alla fine della lezione ho iniziato ad avere seri problemi respiratori ed una tosse stizzosa, dopodichè mi è salita la febbre molto alta accompagnata da un diffuso tremore per il corpo. Nei diversi casi ho risolto con aereosol, broncodilatatori, antistaminici e antipiretici, ma nessuno mi ha saputo dare una risposta soddisfacente tranne che: una presunta intolleranza al cloro! mi sapreste dare una mano?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Be' e' plausibile, e' una ipersenbilita' delle sue mucose al cloro, che di suo e' un gas chimicamente irritante.

Nessuna allergia (immunologica) o intolleranza (metabolica), e' irritazione chimica.