Utente 361XXX
Buongiorno, mi chiamo Daniele e ho 25 anni, è da diversi anni che mi porto dietro un insolito problema, è come se avessi il raffreddore tutto l’anno. Premetto che non ho mai fatto specifici test allergici ma semplicemente tramite analisi del sangue, dove si evince che sono allergico a tutte le polveri. Nell’ultimo anno la situazione è peggiorata,nel senso che il naso cola costantemente ma non c’è emissione di muco, semplicemente liquido simile ad acqua, inoltre starnutisco continuamente, a volte in maniera incessante con conseguente lacrimazione degli occhi. Ho notato anche che nel periodo invernale dopo aver trascorso una notte tranquilla al caldo, al risveglio uscendo dalle coperte, inizio a starnutire, sembra quasi che lo sbalzo di temperatura tra il letto e la stanza, provochi la suddetta conseguenza. Idem nel caso in cui in qualsiasi circostanza appoggi i piedi scalzi sul pavimento, scatta lo starnuto continuo. Ad oggi ho utilizzato le compresse di zirtec per tamponare l'allergia e fortunatamente ci sono stati effetti positivi ma non risolutori. Ho pensato anche ad una probabile rinite vasomotoria e a tal proposito chiedo a voi un consulto sulla situazione.
Grazie mille per ora!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
5155

Cancellato nel 2015
Le consiglio, oltre all'esecuzione dei test allergologici, di effettuare una visita otorinolaringoiatrica