Utente 122XXX
Buona sera, volevo chiedere un vostro parere in merito ad un problema che si sta verificando da circa un mese. lo scorso luglio mia mamma ha subito un intervento al seno per carcinoma mammario. ha fatto otto cicli di chemioterapia e ventotto di radio.Negli ultimi tempi lamenta un forte prurito al capezzolo(punto in cui e' stata tagliata)e dolore sopra al capezzolo(l'altro taglio e' sotto il capezzolo). i medici dicono che e' normale perche' e' un seno operato ma lei e' preoccupata..non ha ancora fatto la mammografia di controllo.E' davvero una cosa normale o sarebbe meglio affrettare i controlli?ringrazio gia' da ora.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Credo che non ci siano ragioni per tanta preoccupazione
in considerazione anche della radioterapia

http://www.senosalvo.com/radio_domande_frequenti.htm

ma più che la mammografia forse la visita di controllo è una buona occasione per tranquillizzarsi del tutto.