Utente 154XXX
Buonasera Dottore..vi espongo il mio problema (cerco di farla il più breve possibile):

Rapporto protetto,mi tolgo il preservativo,mentre lo tolgo per controllarlo il pene ovviamente si adagia,diciamo,sulla mia coscia sinistra....ora non mi ricordo se la parte superiore del glande fosse minimamente ancora un po' umida di liquido seminale o meno....mettiamo il caso di SI (e dunque che la coscia si era minimamente contaminata) ....dopo circa 5 minuti o 10 ,non ricordo bene,la mia ragaza è venuta sopra me per "coccolarci" (lei non aveva gli slip,io per sicurezza li avevo messi)...e comincia a muoversi sopra me...se per caso fosse venuta in contatto con i suoi organi esterni o peggio ancora,proprio con l'introito vaginale,con la contaminazione della mia coscia....corro rischi?? Sottolineo che non c'è stata alcuna penetrazione...però mi preoccupa lo stesso poichè su internet leggo pareri discordanti sul petting....per questo mi sono rivolto a dei professionisti. Grazie ancora...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
aro lettore,

stia tranquillo!
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
grazie della celere risposta Dott....ma mettiamo il caso più sfortunato: ovvero,dopo 5 minuti effettivamente l'ingresso vaginale sia venuto a contatto superficialmnte con quel poco di umidità (sperma)...corro rischi??

Non ho capito bene in quali casi,c'è un effettivo rischio in assenza di penetrazione...

Ancora grazie
[#3] dopo  
Utente 154XXX

Iscritto dal 2010
Dott. Pozza potrebbe cortesemente togliermi questo dubbio?? grazie...