Utente 158XXX
Salve,sono stato operato con un intervento di corporoplastica con il metodo yachia e circoncisione il giorno martedi 4 Maggio 2010 nella casa di cura di Rovigo vi spiego la mia situazione.
Avevo una curvatura congenita verso sinistra di 45 gradi cosi' decisi di operarmi per correggerla,e dopo qualche ricerca in internet trovai uno specialista che opera dove mi sono recato.
Come prassi tutto il giorno ho mantenuto ghiaccio(non avendo nessun tipo di dolore notturno) e il giorno 5 in mattinata mi sono recato a casa dopo aver ricevuto opportune medicazioni e indicazioni sulle medicazioni da fare a casa. Da notare che al momento della medicazione non notai particolari ematomi a livello basso dell'asta,cioè dove avevo i punti.
Il giorno 5 mi appresto a riposare sul mio bel divano e ebbi un erezione che mi provoco' qualche dolore.
Verso sera notai che mi stava uscendo un ematoma e il giono seguente nonostante il ghiaccio notturno ero gonfio e avevo l'ematoma ovvimente.
Inizio a preoccuparmi visto che se dopo l'operazione nn avevo nessun genere di ematoma al livello dei punti,la cosa mi sembrava strana.
Chiamo (giov 6)il mio chirurgo andrologo/urologo e gli racconto il fatto ma mi rassicura che fosse normale ma che casomai potevo andare per un controllo. Il giorno 7,ancora preoccupato :-( mi reco dal chirurgo che mi rassicura vedendo l'ematoma che era normale dopo un operazione del genere averne uno e mi rassicuro' che la curvatura era stata corretta e che la forma del pene si sarebbe stabilizzata nel giro di 3-6 mesi.
Arriviamo a oggi,cioè dopo alcuni giorni l'ematoma è scomparso,ho ancora dolori durante le erezioni ma credo sia normale,pero' noto una certa curvatura nello stesso punto in cui la avevo prima che visto l'operazione non mi aspettavo di avere. Come ho visto in questo forum ho iniziato a tenere il pene verso la parte opposta ma non credo che avro' il risultato voluto.Infatti sento che la tensione in erezione è abbastanza forte e considerato il fatto che per anni il pene è stato curvato e in tensione,dubito che cedi dal lato curvo.
Allora mi chiedo:
1)se quell'ematoma abbia causato la curvatura residua dovuta all'allentamento dei punti da erezione(era il caso di prendere delle medicine per evitare le erezioni)
3)conviene aspettare per rioperare o valutata la curvatura(sui 10 gradi per ora) conviene rioperare subito evitandomi il ripresentarsi dei tempi di recupero?
4)è possibile fare un incisione alla base dell'asta evitando di toccare la guarigione della circoncisione?
5)conviene farsi rioperare dallo stesso chirurgo o mi ne consigliate un'altro visto che io noto la curvatura residua?
6)è il caso che documenti subito al chirurgo(magari via email al curvatura residua che noto)invece di aspettare i 40 gg prescritti per il prossimo controllo?
7)Sto avendo qualche problema con il buchino della pipi,nel senso che mi si secca a volte e devo aprirlo. E' forse dovuto all'utilizza del gentali e mi date qualche consiglio?

Grazie delle risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
se è stato recentemente operato di corporoplastica il pene sarà ovviamente in preda a fenomeni di edema ed ecchimosi che possono falsare la percezione di deformità o meno. Aspetti almeno 6 mesi prima di parlare di curvatura recidiva o residua e se presente per valutarla. Per il momento tranquillo.
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
caro utente è troppo pr4esto per fare delle valutazioni, in questio casi si deve aspettare almeno un mese
[#3] dopo  


dal 2012
Grazie delle risposte, mi avete tranquillizzato perche non ho tutta questa voglia di rioperarmi dopo molto tempo. Credo che la curvatura residua nel caso in cui ci fosse sarebbe comunque lieve rispetto alla precedente.
Spero che le cose comunque si risolvino nel migliore dei modi e al controllo di inizio giugno valutero con il chirurgo il dafarsi. Io comunque sto continuando a mettere il pene nella parte opposta della curvatura,considerate la cosa sbagliata o dannosa?Quale dovrebbe essere la posizione?dovrei variarla ogni tanto?Riguardo i punti dopo quanto tempo si tolgono e per quanto dempo devo darmi il betadine?

Ciao e grazie
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
sto continuando a mettere il pene nella parte opposta della curvatura,considerate la cosa sbagliata o dannosa? NO
Quale dovrebbe essere la posizione?
QUELLA CHE VUOLE
dovrei variarla ogni tanto? NO
Riguardo i punti dopo quanto tempo si tolgono e per quanto dempo devo darmi il betadine? Lo chieda al collega ci sono diversi tipi di punti
[#5] dopo  


dal 2012
AGGIORNAMENTO:i punti in questa settimana si sono tolti tutti quindi possimamo dire tra il 18 e il 25esimo giorno
La curvatura residua che avevo nelle prime settimane è magicamente scomparsa tenendo il pene in posizione opposta,ma effetivamente come facevate notare voi i tessuti della parte corta erano abituati alla vecchia forma e dovevano riadattarsi. Comunque penso che il posizionamento negli slip abbia favorito la velocità di raddrizzamento.
Ora come ora sono soddisfatto dell'operazione anche se ho qualche normale dolore in erezione,ma ho notato una tensione maggiore.L'unica cosa che ora si deve assestare è un gonfiore che si gonfia e si sgonfia nella parte sinistra sotto la corona dei punti,ma credo che il tutto si riassestera' come avevate detto voi con il tempo.
Il giorno 18 Giugno avro' il controllo dal mio urologo e credo andro bello soddisfatto :-) e tutt'altro che preoccupato

Questo per tenervi aggiornati e ringraziarvi dei consigli e le tranquillizzazioni date in questo fantastico forum.

Grazie e buona continuazione
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
La posizione negli slip non serve, fosse così facile, l' è merioto del chirurgo! Tranquilllo, va bene così