Utente 103XXX
salve sono alla 28 settimana di gravidanza e ho avuto da ieri i seguenti episodi:

- notte lun/mart: brividi febbrili improvvisi e febbre a 39. Presa tachipirina, passato tutto lentamente.

- notte mart/merc: di nuovo febbre improvvisa, di nuovo tachipirina, tutto passato. Circa 6 ore dopo: svegliata bene, uscita di casa nuovo attacco febbrile con brividi e tremore forte. Ho preso sempre la tachipirina.

Non ho altri sintomi, a parte un po' di mal di schiena dovuto forse a un colpo di freddo che sta lentamente migliorando...

Questi attacchi improvvisi di febbre è più probabile che siano sintomo influenzale, da infezione batterica o da virus?

Grazie!
[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
0% attualità
16% socialità
LAURIA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile signora,
le consiglio di eseguire un emocromo,VES,PCR, glicemia (tenendo conto della gravidanza,naturalmente) esame delle urine e di riferire al suo medico di detta sintomatologia.Va bene l'assunzione di paracetamolo, ma non va bene se ne si abusa.Se la febbricola con i brividi dovesse persitere, eseguirei questi esami, con una visita clinica naturalmente.
Cordiali saluti.