Utente 373XXX
Vi scrivo per avere qualche consiglio per il mio problema: da circa 15 giorni ho un fastidio alla base del pollice nel palmo della mano destra. Toccando si sente una pallina grossa quanto un pisello, non mi fa male. Premetto che circa 5 anni fa ho dovuto asportare una ciste tendinea sulla mano sinistra alla base del polso che aveva raggiunto la grandezza di una cigliegia (l'ortopedico mi aveva detto che mi era venuta a causa dei continui "strattoni" che subivo da parte del mio cane di grossa taglia quando lo tenevo al guinzaglio- ora il problema non dovrebbe essere più lo stesso perchè non ho più il cane)
Ora la mia domanda è questa:
avendo avuto la prenotazione della visita solo per fine ottobre, c'è qualcosa che posso fare prima, per cercare di non peggiorare la situazione? Tutti i giorni compio un tragitto in moto di circa un' ora, quindi la parte sfrega sulla manopola, può essere dannoso? Ringrazio anticipamente per la risposta.
cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Simone Cigni
28% attività
0% attualità
12% socialità
VOGHERA (PV)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Verosimilmente si tratta di ganglio tenogeno. Bisogna comunque asportare ed eseguire l'esame istologico. Esegua prima anche la radiografia del pollice.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 373XXX

Iscritto dal 2007
Ringrazio molto Il Dr. Cigni per l' interessamento, chiedo cortesemente se devo cercare di farmi vedere prima di fine ottobre da un ortopedico(data in cui mi hanno dato l'appuntamento)oppure posso aspettare, nel frattempo faccio lastra o ecografia?
Grazie infinite.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Simone Cigni
28% attività
0% attualità
12% socialità
VOGHERA (PV)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Dato che per via e mail non è possibile visionare il dito non mi è possibile darle una diagnosi di certezza e quindi dirle se la cosa è urgente o meno. Ho fatto una ipotesi che nella comune esperienza clinica è la più frequente. In provincia di Pavia i tempi di attesa sono dell'ordine massimo di 15 gg circa. Mi sembra strano che prima di ottobre lei non possa eseguire un controllo.
Cordialità
[#4] dopo  
Utente 373XXX

Iscritto dal 2007
Io sono di Torino, purtroppo questi sono i tempi d'attesa per una visita al C.T.O., la ringrazio nuovamente.