Utente 884XXX
Salve,
è da qualche giorno, nonostante una cura del medico di famiglia, che ho prurito su tutto il corpo in particolare sulla pancia e il petto.
Mi è stato diagnosticxato un'allergia ad un antidolorifico che stavo prendendo, che mi aveva bolle piccole e rosse che poi sono andate via, ma ora mi è rimasto un prurito che si accentua quando sudo. Inoltre ho notato che sento prurito quando sono in casa, abito in immerso nel verde, ma quando sono in altri ambienti non avverto particolare prurito.
Cosa potrebbe essere?
Inoltre soffro della pitiriasi rosea da 3 anni ma l'ho sempra tenuta sotto controll.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Allora,
denoto scarsa informazione nelle sue parole. Devo anzitutto dire che, se lei ha la pitiriasi rosea da tre anni consecutivamente posso pubblicarla perchè è un caso clinico di valore rilevante. La pitiriasi rosea più lunga che abbia mai visto in vita mia è stata la mia, durata 3 mesi!
Precisazioni a parte, direi che può esre che , da questo suo fantomatico episodio allergico sia residuata una irritabilità cutanea che ancora persiste. Si rivolga al suo dermatologo

saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 884XXX

Iscritto dal 2008
grazie della risposta.
mi sono espresso male, ma la pitiriasi rosea mi compare un 2 o 3 volte l'anno, e faccio sempre una cura che mi fa sparire i sintomi.

Per il prurito spero sia come dice lei e non qualche altro fattore allergico...