Utente 128XXX
salve prima di chiedervi un parere medico vi espongo il problema dall'origine: praticamente 3 anni fa mi operai per un unghia incarnita all'aluce, una volta tolta stava ricrescendo, era arrivata a poco piu di metà del dito quando mi è caduo sul piede un palo di ferro. dopo un paio di ore di dolore tremendo sotto l'unghia cresciuta per metà si era formato un po di sangue... pensavo nn fosse niente di che e guarisse ma poi col passare del tempo l'unghia è cresciuta malissimo, sollevata e staccata dalla carne del dito, molto dura e doppia tanto da non riuscirla a tagliare col taglia unghie, e soprattutto fastidiosa alla radice, e soprattutto con una strana forma... ultimamente mi hanno pestato il piede, e sembra che l'unghia in questione si sia sollevata ancora e probabilmente sia stata tirata un po fuori dalla radice... adesso si muove di piu e mi da un fastidio tremendo soprattutto mentre faccio il bagno xke entra l'acqa sotto e si muove provocandomi molto fastidio... ora vi chiedo potrebbe venirsene da sola ? e nel caso accada a cosa andrei incontro? ricrescerà ? o per farla ricrescere bene devo necessariamente operarmi in modo che la tirino mi puliscano la carne dalla quale l'unghia è distaccata ecc...? rispondete se possibile a queste domande e datemi un parere per favore

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Entrambe le sue ipotesi sono verosimili ma solo vistandola si puo' esprimere un parere. Credo che una visita chirurgica le permettera' di chiarire la cosa. Auguri!