Utente 168XXX
richiedo cortesemtene consulto per mio fratello a cui da una tac dentaria
superiore e' stata rilevata " grossolana formazione cistica dell'emiarcata
mascellare superiore di destra di circa 5.5x4x2 cm che occupa completamente il seno mascellare mascellare omolaterale dove determina interruzione delle pareti antero - laterale e mediale del seno e si estende nella fossa nasale
omolaterale dove e' presente interruzionedel pavimento del settore anteriore: la lesione cistica arriva a contatto con il setto nasale, deviato omolateralemte e disloca posteriormente i turbinati nasali medio e inferiore.
nel fondo della cisti e' presente un dente incluso disposto orizz. e obliq. (probabile canino) con corona orientata anteriormente ed apice radicolare
disposto posteriormente. Il pavimento dell'orbita e' conservato".
Come si procedera' in questi casi? sono interventi molto invasivi per il viso?
possono essere di origine maligna? Vi ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.ma Sig.ra,
una cisti follicolare è una forma benigna, anche se sono descritti rari casi di degenerazione maligna.
L'intervento di enucleazione, in genere, non è molto invasivo. Molto probabilmente, date le dimensioni della lesione, l'intervento sarà effettuato in anestesia generale per via endo-orale.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 168XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la chiarezza e
celerita' della risposta