Utente 401XXX
Salve, sono un ragazzo di 39 anni, le ultime analisi del sangue hanno evidenziato un valore di bilirubina diretta sopra la norma, cioè 0.41mg% (normale 0.05-0.30), la totale è 0.67 e l'indiretta 0.26. Tutti gli altri valori sono perfettamente nella norma (tranne la % di monociti di pochissimo superiore al limite, cioè 10.2%). Anche i test per le epatiti B e C (fatti solo per controllo) sono risulati negativi. Non ho particolari problemi se non, ogni tanto, difficoltà digestive (anche la notte prima degli esami del sangue) e feci molli. Quattro anni fa ho avuto la mononucleosi. Le uniche analisi del sangue passate che contenessero il dato di bilirubina diretta sono di 12 anni fa, allora il valore era di 0.30. L'alterazione è poco significativa o devo preoccuparmi e fare altri esami? Grazie
[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello
44% attività
16% attualità
16% socialità
SAN MICHELE DI SERINO (AV)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Per un valore così basso della bilirubina totale neanche tocca far riferimento alla frazionata (cioè diretta ed indiretta). Nessuna preoccupazione , ripeta gli esami tra tre mesi, piuttosto controlli le turbe digestive. Per ciò che riguarda la monocitosi, o meglio il lieve aumento in percentuale dei monociti, non è indicativa, toccherebbe sapere il numero assoluto dei globuli bianchi, che se è nella norma di sicuro non c'è monocitosi. Saluti
[#2] dopo  
Utente 401XXX

Iscritto dal 2007
Sì, il numero assoluto dei globuli bianchi è perfettamente nella norma. Grazie mille per la risposta! Saluti
[#3] dopo  
Dr. Michele Cimminiello
44% attività
16% attualità
16% socialità
SAN MICHELE DI SERINO (AV)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Saluti a lei.