Utente 170XXX
salve
da circa 6 anni prendo la cardiospirina e da due anni prendo la glucophage 1000.
Mi sento sempre un senso di malessere accompagnato da dei formicolii agli arti sopratutto la parte sinistra.anche quando la pressione e il diabete è nella norma sento sempre gli stessi sintomi,accompagnati a volte da dei dolorini di breve durata al petto e spalle.Ne parlo sempre con il mio medico e mi dice che è dovuto allo stress e di mangiare frutta e verdura cose che ho già fatto.

Cosa può essere?
in attesa di risposta ringrazio

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Sergio Di Martino
48% attività
16% attualità
20% socialità
TORRE DEL GRECO (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
Con tutti i limiti di una valutazione a distanza
potrebbe essere utile verificare eventuali problemi alla colonna vertebrale, e troverei utile come in tutti i pazienti affetti da diabete eseguire anche un esame ecocolordoppler dei tronchi sopraortici.
[#2] dopo  
Utente 170XXX

Iscritto dal 2010
gentile dottore,
grazie della risposta farò gli esami che mi a consigliato.
propio oggi sono andato a ritirare degli esami e ho visto che il glucosio nelle urine è 1884.Potrebbe influire anche questo nel mio senso di malessere?

la ringrazio moltissimo per la sua disponibilità
[#3] dopo  
Dr. Sergio Di Martino
48% attività
16% attualità
20% socialità
TORRE DEL GRECO (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
Per dare una risposta ai suoi dubbi, sarei del parere,al fine di valutare l'attuale quadro glicemico, di dosare almeno inizialmente, la glicemia a digiuno e l'emoglobina glicata.
[#4] dopo  
Utente 170XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio molto,
seguirò il suo consiglio.
volevo sapere un'altra cosa se non la disturbo troppo...
il 7 agosto 2003 avvertii un leggero formicolio alla pianta del piede sinistro e al 4° 5° dito della mano sinistra ma non stavo male,stavo bene.Per ogni evenienza mi sono recato al pronto soccorso più vicino, dopo avermi visitato mi hanno mandato al reparto neurologia dove mi hanno diagnosticato:
parestesie emisoma sx di n.d.d.
carotide dx
ecogenicità ipoecogena
superficie regolare
localizzazione ci

carotide sx

ecogenicità disomogenea
superficie irregolare
localizzazione ci
stenosi 38% in sezione longitudinale stenosi 40% in sezione trasversa

vertebrale dx presente
vertebrale sx prevalente

e da quel momento il neurologo mi ha prescritto la cardioaspirina da prendere tutta la vita e la folina dicendomi che prendendo queste pastiglie stavo meglio invece ho incominciato ha stare male.
adesso,quello che vorrei capire io è perchè il mio medico mi ha detto di non prendere la folina. dopo qualche mese ritornando dal neurologo per controlli spiegandogli che il mio medico mi aveva detto di non prendere la folina alterandosi un pò mi ha detto di prenderla alternandola 15 giorni si e 15 giorni no.andando dal mio medico per la ricetta per sta famosa folina me la sconsigliata per l'ennesima volta. secondo lei chi ha ragione?
cosa devo fare?sta folina che cosè?
intanto io sto male tutti i giorni a volte di più a volte di meno.

la ringrazio molto per la sua attenzione,e sono molto contento che abbia risposto alle mie domande.






[#5] dopo  
Dr. Sergio Di Martino
48% attività
16% attualità
20% socialità
TORRE DEL GRECO (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2004
L'Acido Folico e' una Vitamina.
Probabilmente era stato prescritto in un ottica di prevenzione cardiovascolare.
In ogni caso e' opportuno valutare la situazione vascolare attuale, per valutare eventuali nuovi approcci terapeutici.
[#6] dopo  
Utente 170XXX

Iscritto dal 2010
per il momento la ringrazio,farò gli esami che mi ha consigliato.le Farò sapere,


grazie
arrisentirci