Utente 171XXX
Da un pò di tempo noto due macchie bianche molto chiare intorno al contorno labbra, una è sotto il labbro inferiore nell'angolo destro e l'altra nell'angolo sinistro.
La cosa che mi preoccupa è che il contorno delineato dalla macchia sinistra non è più netto e definito, ma si sta "sfocando" lentamente.

Non faccio quasi mai lampade, capita 1 volta al mese ma l'ultima volta che l'ho fatta, pur avendo usato sulle labbra una protezione alta, ho avuto una forte irritazione, il contorno labbra era diventato rosso fuoco e si era anche un pò gonfiato.

Sto pensando, come mi ha anche suggerito il medico di base, ad un fungo che avrei potuto prendere a lavoro, visto che lavoravo per un marchio di cosmesi e spesso mi è capitato di utilizzare gloss e rossetti che anche la clientela provava.
Ho delle belle labbra e non vorrei che venisse rovinato il contorno.

Cosa potrebbe essere?E'meglio che mi faccia vedere da un medico estetico o dal dermatologo?Che tipo di trattamento potrei fare per eliminare le macchie bianche e riavere il contorno netto e definito come prima?
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,
ritengo estremamente utile sottoporsi ad una visita specialistica presso un medico Dermatologo. Nel frattempo, eviti di applicare qualsiasi prodotto per uso locale.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la risposta,

si credo proprio sia il caso anche perchè questa mattina ho notato che le macchie si stanno trasformando in un alone bianco sotto il contorno inferiore.

Cosa sarà mai??Un fungo??Mi devo preoccupare?
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
...non deve preoccuparsi. Si renderà conto che da questa nostra postazione non è possibile azzardare una diagnosi. Contatti, al più presto, un Dermatologo e risolverà il tutto nel migliore dei modi e nei tempi previsti.
Cordiali saluti.
[#4] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Gentile Dr. Marcolongo,

finalmente ho fatto la visita dal dermatologo per controllare le macchie bianche sul contorno delle labbra...
Sa cosa mi ha detto??Pensa che sia vitiligine...non ci posso e non ci voglio credere...la notizia mi ha sconvolto, non potevo immaginare fosse una cosa del genere.
Mi ha prescritto degli esami del sangue da fare e mi ha dato 2 creme da applicare quotidianamente: cromovit e advantan 0,1.
E'possibile che sia vitiligine?Mi chiedo se bastano solo 2 macchie per accreditare questa diagnosi...
La Dott.ssa mi ha detto di fare questa cura per 4 mesi e di ritornare per vedere se ci sono dei miglioramenti.
Sono allibita e la cosa non mi convince affatto, mi è sembrata una diagnosi non molto professionale e accurata.
Ovviamente ho già fissato una visita da un altro dermatologo per conoscere un altro parere..

Ho fatto delle ricerche e ho letto che la vitiligine di solito non si manifesta intorno alla bocca e che non attacca le mucose.
Cosa ne pensa???

Grazie mille
[#5] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gent. utente,
la vitiligine è una dermatosi, caratterizzata dalla mancanza di pigmento (melanina) su alcune aree della cute e/o delle mucose con la comparsa di chiazze depigmentate chiare).
Detto ciò, nel caso abbia dubbi sulla diagnosi effettuata, è consigliabile sottoporsi ad una nuova visita specialistica con altro Dermatologo.
Cordiali saluti.
[#6] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Gent.Dr,

spero tanto che la diagnosi sia errata.In ogni caso ho già fissato una visita presso un altro dermatologo e spero tanto che la diagnosi sia diversa.

In questi giorni sto applicando le creme che mi sono state prescritte e avverto un forte bruciore, è normale?

In caso di vitiligine con una cura appropriata è possibile impedire che le macchie si estendano anche ad altre parti del corpo?Sono terrorizzata dall'idea di vedere le macchie anche in altre zone.

Grazie della disponibilità
[#7] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gent. utente,
intanto Le consiglio di non pensare troppo a situazione catastrofiche e di mantenere la calma...fino a quando non avrà effettuato una nuova visita dermatologica. Per quanto riguarda la terapia, eviterei di seguirla per facilitare al meglio la diagnosi dello specialista contattato.
Cordiali saluti.