Utente 176XXX
salve sono un ragazzo di 27 anni non fumo non bevo al max un bicchiero di vino o un'amaro ogni tanto, ho una vita sessuale regolare, ma una cosa che inizialmente era un vanto e una paura di venire troppo presto, sta diventando una croce. Per venire ci metto moltissimo tempo e avvolte la mia partner rinuncia stremata nel farmi raggiungere l'orgasmo sopratutto col preservativo avvolte non sento nulla (con gli ultra sottili la cosa migliora un pochino), ho molta fame dal punto di vista sessuale che soddisfo anche con la masturbazione,(potrebbe essere una possibile causa????). Ho letto su alcuni siti che potrebbe essere cosa mentale, non credo sia il mio caso in quanto io riscontro difficolta maggiormente col preservativo ci sono farmaci che mi consetano di avere maggiore sensibilità??? grazie per la disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Lasci perdere la masturbazione!

E' giunto il momento di sentire in diretta un esperto andrologo per iniziare con lui un iter diagnostico corretto che ci permetta di capire la causa del suo problema e poi impostare le mirate terapie del caso.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa disfunzione sessuale le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/228-rapporto-tarda-finire-impotenza-eiaculatoria-fare.html .

Un cordiale saluto.