Utente 151XXX
Salve,ho 34 anni e quattro giorni fa sono stata a letto per una brutta influenza.Non ho avuto febbre ma tremore, forti mal di testa, mal di gola e sudorazioni esagerate soprattutto la notte. Da premettere che non ho assunto medicinali per l’influenza ma solo bevande calde e risposo, la cosa di cui mi sono meravigliata è che mi si è abbassata anche la pressione. Non sono svenuta, mi sono sentita un vuoto partire dallo stomaco, delle strane sensazioni soprattutto alla testa tipo intontimento allora, trovandomi in cucina, ho ingerito un pò di miele perchè è stata la prima cosa che mi sono ritrovata tra le mani, poi sono corsa a distendermi sul divano.Non appena mi sono distesa tutti quei sintomi sono scomparsi compreso il vuoto che sentivo partire dallo stomaco. Dopo dieci minuti abbiamo pensato di controllare la pressione ed avevo 100 su 50. Ho mangiato qualcosa e dopo un'ora circa avevo 110 su 50.Considerando che già normalmente la mia pressione è 110 su 60, qualche volta 120 su 70 devo effettuare ulteriori controlli per verificare perchè la pressione minima si mantiene così bassa? Inoltre voglio riferire che anche dopo interventi tipo alla tiroide, e dopo un cesareo ho avuto abbassamenti di pressione per cui dovevo alzarmi dal letto con cautela. Ci possono essere dei legami tra uno stato di salute e la pressione? Grazie per il tempo dedicatomi.
[#1] dopo  
Dr. Serafino Ciancio
24% attività
0% attualità
12% socialità
COPERTINO (LE)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Sia serena e continui a levarsi con cautela: si tratta probabilmente di ipotensione ortostatica in convalescenza.Probabilmente ha praticato una dieta asodica di esclusive bevande dolci + un cucchiaino di miele. Le nostre ossa serbano sodio di riserva e lo mobilizzano quando serve.

è importante sapere se il polso è regolare di ritmo e di frequenza normale. Il suo medico puà praticarle il test di Shellog o inviarla per un "up tilt test".
Se è confermata l'ipotensione ortostatica, cioè un aggiustamento non pronto della pressione alla stazione eretta, non si preoccupi. In caso contrario, indaghi anche con l'ecgrafia un QT lungo o una Ganong Levine.
Vede? A preoccuparsi molto, ci si obbliga a chiarire.
Le accade sempre e soltanto, sempre e soltanto, quando si alza? La 120/80 è una p.a. da centenaria (meglio, ultracenteria coi tempi che viviamo): i sistemi idraulici a bassa pressione non scoppiano!