Utente 180XXX
Chiedo questo consulto in quanto da quasi un mese non appena l'occhio destro è colpito da una luce (forte,come una lampada da studio) o dal sole (sempre) vedo come uno sciame di insetti,delle palline luminose bianche scintillanti nell'angolo esterno dell'occhio stesso. Mi sono rivolto a due oculisti: il primo ha detto che non c'era nulla... il secondo ha riscontrato una fortissima congiuntivite allergica,la retinoschisi (da controllare,ma che non dovrebbe creare problemi) e mi ha dato delle compresse "vitreoxigen" da prendere una al dì per 15 giorni(attualmente ne ho prese 11 ma le "miodesopsie" persistono). Tuttavia col tempo il disturbo a detta del medico dovrebbe scomparire(io stesso ho pensato sia dovuto ad uno sforzo eccessivo dovuto alle ore passate a preparare un esame universitario).
Tuttavia la cosa che più mi preoccupa è che a questo disturbo si è associata una fortissima emicrania(non so se i due fattori hanno qualcosa in comune o meno) per la quale sto prendendo l'oki,tuttavia è ormai una settimana che è perenne ed assieme a questa ho forti giramenti di testa e senso di vertigini.
Io soffro di sinusite,sono super allergico e questo è in particolare il periodo di riproduzione degli acari quindi generalmente sto male,ma mai come quest'anno perciò mi chiedevo se questa potesse comportare questi disturbi o se fosse il caso di rivolgermi ad un neurologo e di fare una risonanza magnetica (per assicurarmi che non sia niente di grave).
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Ritengo necessario
Ulteriore consulto
Medico oculista esperto
Quale dottor
Giuseppe Guarnaccia
Primario
Ospedale civile
Reggio Calabria
[#2] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la gentile risposta. Il disturbo attinente alle miodesopsie in seguito all'assunzione del farmaco "vitreoxigen" è scomparso.