Utente 176XXX
Salve sono un ragazzo di 35 anni. vorrei chiedere un consiglio in merito alla macchia cieca. Poco tempo tempo fa guardando la tv sono riuscito ad individuare la macchia cieca e mi inizia a preoccupare. Facendo una visita oculistica e un campo visivo computerizzato è risultato tutto nella norma. Ora a distanza di 2 mesi ho di nuovo l'impressione come se sia peggiorata ma realmente non capisco se è solo mia impressione in quanto mi ci fisso troppo o meno. Consideri pure che io soffro di strabismo verticale che da sempre (da piccolo) mi porta ad assumer una posizione con la testa per evitare di sdoppiare le immagini e a volte stando al pc mi ritrovo a chiudere un occhio per vedere meglio. Mi hanno sempre detto che gli occiali prismatici non erano necessario visto che io risolvevo il mio problema piegando lateralemnte la testa. A questo punto la mia domanda è se realmente mi consiglia di rifare una visita ed un esame del campo visivo fatto solo 2 mesi fa. (Solo per completare le mie informazioni io sono miope ed astigmatico ed inoltre dal'età di 14 anni soffrò di emicrania oftalmica).
Salve

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, non credo proprio che debba ripetere una visita oculistica, penso che sia una sua impressione,più ci fa caso e più la nota, si tranquillizzi.
Cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2] dopo  
Utente 176XXX

La ringrazio molto della Sua disponibilità.