Utente 181XXX
gen.tssimo dott.vorrei un parere sul mio problema, da 3 anni mi si è presentata una tachicardia da mandarmi in ospedale,infatti al pronto s mi era stato diagnosticato un flutter atriale,ma dopo altre visite anche holter ecc...non è risultato un flutter....questi si è verificato dopo aver fatto una cura per il mio mal di testa con laroxyl,non so se è dipeso da questo, ora ogni tanto questa tachicardia si ripresenta il cuore lo sento in gola addirittura avverto tremolio alle gambe, sto prendendo paroxetina eg da 20mg perchè mi è stato detto che potrebbe essere un fattore ansioso. le faccio notare che questi sintomi le avverto soprattutto quando deve arrivarmi il ciclo oppure nella fase di ovulazione insieme ai miei urti di vomito, a volte anche solo andare in bagno per evacuare mi si presenta questa tachicardia dopo essere andata in bagno passa.quale altro esame potrei fare, per vedere di csa si tratta o è davvero un fattore ansioso....grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Russo
36% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,

l' Holter 24h è una metodica non invasiva che ci permette di correlare la sintomatologia al tracciato elettrocardiografico.

Sarebbe utile ripetere l'esame ECG-Holter prolungato nelle 48h e nel caso che la sintomatologia si ripresenti annotare l'ora precisa di insorgenza e di fine delle palpitazioni in modo da poter verificare se si tratta di fenomi fisiologici o di vere e proprie tachicardie.

Nel caso le tachicardia siano sporadiche e non si verifichino in corso di Holter, è possibile effettuare presso un Centro Aritmologico un esame di facile esecuzione e minimamente invasivo chiamato SATE (stimolazione atriale transesofagea) che ha lo scopo di indurle l'eventuale aritmia per poterla identificare ed impostare una terapia adatta.

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 181XXX

Iscritto dal 2010
grazie dott per la sua risposta, proverò a rifare holter intanto ho prenotato una visita per il 24 per ecg le farò sapere....dimenticavo mi era stato prescritto tenormin che ho preso per un pò di tempo ma che ora prendo solo al bisogno,raramente perchè a volte bastano un pò di gocce en per diminuire i battiti..