Utente 160XXX
Salve,
sono un giovane di 25 anni e da circa 1 mese ho una febbricola che viene fuori intorno alle 10-11 del mattino per poi scomparire intorno alle 18-19 ritornando a valori normalissimi. I valori massimi si aggirano intorno al 37 (37,1 - 37,2 - 37,3 - 36,9). Non avverto altro se non una lieve pesantezza alle gambe.
Ho effettuato una serie di accertamenti tutti negativi se non un lieve rialzo nel valore dell'FT4 (1,87 ng/dL) con TSH, FT3 e Anticorpi nella norma. Tutti gli altri esami sembrano essere regolari: Emocromo perfetto - VES 4 - PCR 3,36 - Toxo IgG e IgM NEGATIVO - Cyto IgG e IgM NEGATIVO, Markers dell'epatite NEGATIVI. Per quanto riguarda invece l'E.B.V. invece sono riscontrati i seguenti valori: VCA IgG 415 - EBNA IgG 335 - EBV IgM meno di 20 il tutto ascrivibile ad una pregressa mononucleosi (che però io non saprei collocare nel tempo). Per quanto riguarda le transaminasi poi sono stati riscontrati i seguenti valori: GOT 22 U.I./L - GPT 68 U.I./L. Ho effettuato poi: RX Torace con esito negativo, EcoAddome con esito negativo e Ecografia Tiroidea dalla quale risulta che la tiroide è di volume aumentato (25mm lobo dex - 22mm lobo sinx - istmo 4mm) e disomogenea. Non si evidenziano però lesioni nodulari, impegno mediastinico con vascolarizzazione ghiandolare nella norma.
Il reparto di malattie infettive dell'ospedale a cui mi sono rivolto ha concluso il tutto diagnosticando una Tiroidite Subacuta che secondo loro è in fase di risoluzione spontanea. Pertanto mi è stato detto di evitare per il momento terapia cortisonica e di intraprenderla soltanto laddove questa situazione dovesse persistere per un altro mese.
Ora la mia domanda è la seguente: possibile che l'epstein barr virus presente nell'organismo abbia scatenato questa Tiroidite Subacuta? Oppure i miei sintomi sono da ascrivere alla sola presenza dell'E.B.V. che può aver generato una sindrome da stanchezza cronica? E' necessario, secondo voi, che io faccia ulteriori accertamenti?
Grazie infinite
Saluti
[#1] dopo  
Dr.ssa Annalisa Bascià
24% attività
0% attualità
8% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2010
Io non vedo nessuna correlazione con EBV e aspetterei la risoluzione spontanea
[#2] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
Gentile Dr.ssa,
la ringrazio per la tempestiva risposta. Dunque secondo lei è da escludere che la febbricola sia generata dall'EBV?
Grazie