Utente 182XXX
Buongiorno,
vi scrivo perchè oggi il dito medio della mano sinistra è diventato completamente bianco e formicolante perdendo sensibilità,per poi tornare normale in pochi minuti. La cosa mi preoccupa perchè va ad aggiungersi a una serie di sintomi: da 2 mesi mi capita di sentire dei dolori sparsi all'inguine, sotto le ascelle e sulle orecchie, e il tratto lombare della spina dorsale è scuro, come se ci fosse un livido, ma non dolorante (me l'hanno fatto notare quest'estate,ma forse è così da prima, e penso di soffrire di cattiva circolazione visto che ho sempre le caviglie pesanti e doloranti, tanto che a volte faccio fatica ad addormentarmi...
Non sono andata da un dottore perchè avendo appena iniziato il primo anno di medicina penso possa essere la classica ipocondria di chi incomincia ad avvicinarsi a tante malattie, però mi sto un po' preoccupando.
Potrebbe essere qualcosa di grave? Dovrei andare a farmi visitare?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile futura Collega,
quello che descrive semberebbe CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA, un disturbo funzionale settoriale a volte denominato "apoplessia digitale" e generato da un vasospasmo transitorio.
Pur trattandosi per lo più di fenomeni assolutamente benigni, SOLO IN RARI CASI essi si inquadrano in malattie infiammatorie sistemiche, la cui identificazione può essere ricercata mediante test di laboratorio.