Utente 184XXX
Tre anni fa mi sono sottoposta alla safenectomia della gamba sx e adesso per una ciste ovarica il mio ginecologo mi ha prescritto yasmin (0,03 mg etinilestradiolo). Anche la gamba dx non è messa tanto bene e non vorrei che per colpa della pillola (devo prenderla per due mesi) facessi fuori anche l'altra safena e mettessi in pericolole mie vene.
E' forse meglio Yasminelle?

Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

se è stata sottoposta ad intervento per problemi legati a varici, potrebbe esserci, forse, spero di no, già un problema all'arto non trattato.

il farmaco prescritto non dovrebbe viceversa farle comparire le varici.

solitamente questi farmaci vengono prescritti previa valutazione di analisi del sangue compresa la coagulazione che certamente il suo medico ha già fatto eseguire e valutato.

cordiali saluti e buone feste