Utente 187XXX
A seguito di un recente controllo oculistico mi sono state prescritte delle nuove lenti. Con i nuovi occhiali vedo peggio di prima e da un confronto con la precedente prescrizione noto una grandissima variazione dell'asse.
Di seguito i valori delle due visite:
Anno 2006 Lontano Occhio DX Sfera +3.00 Cilindro +0.50 Asse 140°, Occhio SX Sfera +2.00 Cilindro +1.00 Asse 85°.
Vicino Occhio DX Sfera +4.50 Cilindro +0.50 Asse 140°, Occhio SX Sfera +3.00 Cilindro +1.00 Asse 85°.
Anno 2010 Lontano Occhio DX Sfera +4.00 Cilindro +1.00 Asse 50°, Occhio SX Sfera +2.50 Cilindro +1.00 Asse 180°.
Vicino Occhio DX Sfera +5.50 Cilindro +1.00 Asse 50°, Occhio Sfera SX +4.00 Cilindro +1.00 Asse 180°.
E' possibile una variazione così marcata dell'Asse? Tenga presente che i valori rilevati precedentemente al 2006 hanno subito sempre variazioni minime.
Motivazioni economiche mi hanno indotto a cambiare oculista....ci torno? E' plausibile un quadro come quello descritto precedentemente? Sta di fatto che con i nuovi occhiali vedo meno bene di prima?
In attesa di un Vs. riscontro, vi ringrazio e vi invio i migliori saluti.
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buanasera, gli assi che lei ha riportato son assolutamente incompatibili tra loro, sicuramente c'è stato un errore.

cordialmente