Utente 445XXX
Buongiorno,
mi è stata diagnosticata una pseudoginecomastia, o ginecomastia lieve. Mi sono sottoposto ad una ecografia della mammella che non ha rilevato anormalità. L'endocrinologo al quale mi sono rivolto, su richiesta del mio medico di base, non ha ritenuto necessario uno sceening ormonale, perché convinto si tratti solo di adipe. Resta il fatto che seppur di adipe si tratta questo piccolo inconveniente condiziona e non poco la mia vita, causandomi problemi psicologici. é in qualche modo possibile avere un aiuto da parte del SSN in modo da non doversi addossare tutte le spese di una liposuzione? Capisco in effetti che si tratta di un problema estetico, ma che ha ricadute psicologiche non indifferenti.
Vi ringrazio
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

sono non pochi i colleghi che eseguono questo tipo di correzione chirurgica in convenzione con il SSN.

Faccia una ricerca ed in caso di difficoltà provi a ricontattarci.
Probabilmente già su questo sito avrà qualche riscontro .

Cordiali saluti
Salvo Catania
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Dr. Pasquale Ranieri
24% attività
12% attualità
12% socialità
TERLIZZI (BA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
gentile utente,
trattandosi di pseudoginecomastia, tale patologia ha solo un valore di tipo estetico che il SSN non contempla nei trattamenti chirurgici necessari. sarà difficile trovare colleghi ospedalieri che la possano trattare ma non disperi e provi con strutture in cui è possibile effettuare interventi estetici in intramoenia a prezzi più competitivi delle strutture private.
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

nel frattempo ho cercato di approfondire il problema ed effettivamente quanto espresso dal collega Ranieri corrisponde alla realtà, nel senso che recentemente sono state ristrette le indicazioni al trattamento in regime di SSN.

Non disperi comunque e vada avanti nella SUA RICERCA.

[#4] dopo  
Utente 445XXX

Iscritto dal 2007
Ringrazio per le risposte. Se ho ben capito esiste una certa discrezionalità nella valutazione della mutuabilità o meno della pseudoginecomastia.Cercherò di approfondire e trovare o una struttura che effettui interventi estetici intramoenia, o qualche medico che esegua ancora tale intervento in regime di SSN, benché come dite sia difficile. In questo caso quale è a vostro avviso il metodo migliore per procedere? Come si può evitare di spendere una fortuna in continue visite private sperando di trovare qualcuno disposto a fare l'intervento? nel caso in cui siate a conoscenza di qualche struttura o medico che potrebbe farlo vogliate indicarmelo.
Grazie
[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le prometto che se avrò informazioni in tal senso sarà mia premura
trametterle su questo forum .