Utente 189XXX
Buongiorno, ecco cosa è successo alla mia bimba di 3 mesi: si sveglia e vedo nell'occhio destro un liquido scuro, provo ad asciugarlo ed il fazzoletto si macchia come di color caffè. Chiamo la mia pediatra che mi dice forse trattasi di un capillare rotto ma meglio andare al pronto soccorso per una consulenza oculistica. Ci mandano in pediatria, ma nel frattempo il fenomeno si è ridotto e rimane solo un residuo scuro più solido che fuoriesce dall'occhio dalla parte vicina al naso. La pediatra di turno, una volta informata dell'accaduto, visita la bimba, non si tratta di congiuntivite,afferma di non aver mai visto o sentito un fatto simile, le viene solo in mente che forse un insetto è entrato nell'occhio ed ha provocato una reazione. Nel frattempo la bimba è stata sempre bene, non piange e non ha altre reazioni particolari. Ci mandano dall'oculista che appena vista la bimba dice che non si può fare niente per verificare la funzionalità dell'occhio (cosa che mi premeva come mamma perchè mi sono preoccupata vedendo quel liquido scuro!)e di indagare bene, cioè dove aveva dormito la bimba , se c'erano peli o qualcosa di scuro che poteva essere entrato nell'occhio, ma noi genitori avevamo già escluso tanti fattori. Quindi il fenomeno è scomparso, la bimba sta bene, ma nessuno ci ha saputo dire cosa può essere successo. Spero che qualche specialista possa rispondere. Grazie e buongiorno.
[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi
48% attività
0% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora
posterò il suo consulto ai nostri specialisti in oculistica. Personalmente non mi è mai capitato di osservare nulla del genere ma dal momento che mi è sembrato di capire che il liquido scuro (sangue?) uscisse dal dotto lacrimale può darsi ci sia un'ostruzione parziale del dotto con conseguente infiammazione e gemizio di sangue dai capillari infiammati. Non saprei. Leggerò anch'io il consulto dei Colleghi Oculisti.

Cordialmente
Dott.Agnesina Pozzi