Utente 144XXX
Buongiorno dottori,

Giorni fa ho avuto un rapporto orale passivo con una ragazza asiatica ( sua bocca sui miei genitali)

Il rapporto è stato protetto, ad eccezione di un breve contatto della sua bocca con i miei genitali,durato veramente pochi secondi,e comunque non sulle mucose ma sulla pelle del pene e dei testicoli. ho rischiato un contagio hpv?


Se si, come faccio a sapere di averlo contratto con certezza? che esami devo fare? e a quanto tempo dall eventuale contagio?
ho letto che il rapporto orale è a rischio, ma rischiano entrambi o solo chi appoggia la bocca sui genitali?


sono scioccato, non so come comportarmi anche con la ragazza che frequento ormai da 2 anni.

vi prego datemi notizie confortanti, questa cosa mi sta ossessionando.


vi ringrazio anticipatamente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

Stia più attento in futuro se lo shock e' il sintomo che l'accompagna in questo momento.
Per tutto il resto visto che la sua e' una partner fissa direi di effettuare la visita venereologica per chiarire con esattezza se esistono problemi relativi a lesioni da HPV per entrambi.

Carissimi saluti
[#2] dopo  
Utente 144XXX

Iscritto dal 2010
Gentile dottor Laino,

la ringrazio per la risposta,

ma non ho capito se un breve contatto fra i mii genitali è la bocca di un altra persona è un comportamento a rischio per l hpv.

inoltre vorrei sapere se e quando posso fare degli esami per la ricerca del virus. posso farli anche subito o c è una sorta di periodo finestra?

La prego di rispondermi e la ringrazio.

Buona giornata