Utente 351XXX
da qualche giorno ho un fastidioso prurito nella zona coperta dai peli del pube e della vagina. dalle visite ginecologiche non si è individuato niente di anomalo, se non una lieve irritazione. un medico però ha supposto la presenza di parassiti, malgrado non se ne vedano ad occhio nudo. cosa potrebbe essere? una visita dermatologica urgente scoprirebbe da cosa è causato il prurito? non sono venuta a contatto con nessun detergente che prtrebbe aver causato un'allergia, la biancheria viene abitualmente sterilizzata e non ho avuto rapporti sessuali recenti, come devo comportarmi?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Il prurito nella zona pubica e' effettivamente uno dei sintomi della pediculosi del pube, anche se accompagnato da altri eventi (come la presenza di piccole macchie brune nelle mutande). Le consiglio di effettuare una visita dermatologica per escluderlo.
Cordiali saluti
Davide Brunelli
[#2] dopo  
Prof. Matteo Basso
24% attività
0% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2004
Concordo col collega, una visita dermatologica è la cosa migliore per poter avere una diagnosi precisa.
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
La visita dermatologica e' la soluzione migliore

Saluti
Dr. Francesco Saverio Ruggiero