Utente 193XXX
Gentile Dottore,
da circa una settimana mi è stata impiantata una capsula in zirconio su un dente anteriore. Già dalla consegna avevo notato che tra il dente incapsulato e l'incisivo la gengiva aveva una piccola macchia nera. Ho chiesto al mio dentista il quale mi ha risposto che dovevo spazzolare con lo spazzolino la gengiva dall'alto verso il basso per 'riassestarla'. Ad oggi non vedo miglioramenti e la macchia nera è abbastanza fastidosa perchè riduce di molto la resa estetica del lavoro. Inoltre quando tocco la capsula mi provoca un po' di fastidio. Può darmi qualche consiglio?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Gentile utente, non è ben chiaro dal suo racconto se tale macchia nera sia una pigmentazione della gengiva ( dovuta ad esempio alla presenza di un perno metallico endocanalare)oppure si tratta della presenza di uno spazio interdentale (a livello della papilla verosimilmente) dove manca gengiva e si intarvede la zona scura di comunicazione con il versante interno del cavo orale.
Nel primo caso un qualche risultato si può ottenere con un trattamento con taluni laser (è un pò come cancellare un tatuaggio, anche se sarebbe stato meglio farlo prima di incapsulare il dente).
Nel secondo caso è importante che il punto di contatto interdentale tra capsula e dente vicino ricada a non più di 5 mm dall'estremità della cresta ossea interdentale altrimenti la papilla non potrà mai riformarsi (fermo restando che l'igiene orale, anche interdentale, deve essere impeccabile), ma queste cose faran certamente parte del bagaglio culturale del protesista che ha eseguito il lavoro. Ne parli direttamente con lui.
Cordiali saluti