Utente 193XXX
Non trovo da nessuna parte, su internet, riscontri del mio disturbo, né il mio oculista ha saputo fornirmi una risposta soddisfacente.
Ho sempre avuto piccoli problemi di visione di corpi mobili, disturbo che ho sempre trascurato ritenendolo una cosa normale. Da alcuni anni a questa parte, con una incidenza abbastanza bassa (una volta ogni due o tre mesi) ho dei fenomeni transitori di lampi di luce e vista "liquida".
Mi spiego meglio: all'improvviso, senza presenza di altri sintomi, appare alla mia vista una specie di fulmine semicircolare luminoso, accompagnato da un movimento "liquido" delle cose, come se stessi vedendo attraverso una maschera subacquea. Dopo 20 o 30 minuti il fenomeno cessa e la mia vita torna alla normalità. Mi sono, negli anni, rivolto a diversi oculisti (sia in Italia che all'estero, dove passo buona parte dell'anno) ma nessuno ha saputo darmi spiegazioni. Sono iperteso (ma la mia pressione è costantemente ben controllata attraverso farmaci), faccio controllare annualmente il fondo e la pressione oculare, sono presbite (3 gradi) e ipermetrope (0,25), l'ecografia alla carotide non ha segnalato nulla di particolare, passo circa 8 ore al giorno di fronte al pc, mia madre soffre di maculopatia degenerativa.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
0% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, dopo una sequela di visite oculistiche in italia ed all'estero risulta difficile anche solo esprimere un parere via web,leggendo i suoi disturbi mi viene comunque da pensare ad un qualche fenomeno di alterazione circolatoria transitorio a livello retinico cosa non infrequente in pazienti ipertesi anche in compenso farmacologico, non sottovaluti le situazioni di ansia e stress psicofisico spesso corresponsabili di questi fenomeni.
cordialmente